Torna da Malta positivo e contagia parenti e amici: 7 casi di Coronavirus a Villabate

Ansia per un piccolo focolaio, si attende l'esito del tampone per altre 20 persone. Ad annunciarlo è il sindaco Vincenzo Oliveri: "Non c'è ragione di creare allarmismi ma di tenere un comportamento più che cauto"

Il ritorno da Malta, la positività al Covid, il contagio a parenti e amici. Ore d'ansia a Villabate per un focolaio di Coronavirus che ha già colpito sette persone e dove si attende l'esito degli esami per altre 20. Ad annunciarlo sulla sua pagina Facebook è lo stesso sindaco del comune a pochi chilometri da Palermo.

"Facendo seguito alle notizie precedentemente date alla cittadinanza - scrive Vincenzo Oliveri - mi spiace comunicare che attualmente nel nostro Comune sono presenti 7 casi di positività da Covid 19 e altri 20 casi sospetti relativi a persone che hanno avuto contatti con il soggetto che ha soggiornato a Malta e che purtroppo ha frequentato diversi parenti e conoscenti, i quali sono in attesa di essere sottoposti a tampone orofaringeo il cui esito potrebbe riservare ulteriori sorprese. Non c'è ragione di creare allarmismi ma di tenere un comportamento più che cauto, utilizzando le mascherine, disinfettando le mani frequentemente ed evitando luoghi affollati. La situazione - conclude il sindaco - è sotto controllo e sono sicuro che presto il nostro Comune ne uscirà indenne. Stiamo sereni". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento