rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Coronavirus, Confasi Sicilia: "Chiederemo a ogni assistito di lavarsi le mani"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

A partire da questa settimana in tutte le sedi Sindacali Confasi Sicilia si chiederà ad ogni assistito di lavare le proprie mani prima di usufruire di qualsiasi servizio offerto dagli operatori e collaboratori. “Riteniamo che questo semplice gesto- dichiara il presidente regionale Davide Lercara- possa tutelare sia le famiglie degli assistiti, sia quelle degli operatori e dei collaboratori. Auspichiamo inoltre che altre strutture sindacali possano adottare le stesse linee guida in ogni sede CAF e Patronato così come indicato dal’Istituto Superiore di Sanità (ISS)".


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Confasi Sicilia: "Chiederemo a ogni assistito di lavarsi le mani"

PalermoToday è in caricamento