menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il Comune non arretra: restano sospesi cinque mercatini

La decisione al termine di una riunione in Prefettura sulla base delle informazioni e delle indicazioni fornite dal commissario per l'emergenza. Lo stop Partanna, Zen, Sferracavallo, Arenella e via Jung dove le attività erano già state impedite con un'ordinanza del 10 marzo

Restano chiusi i mercatini settimanali della Settima circoscrizione. E' quanto è stato deciso ieri sera al termine di una riunione in Prefettura sulla base delle informazioni e delle indicazioni di prevenzione fornite dal commissario per l'emergenza Covid. Le attività erano già state sospese con un'ordinanza del 10 marzo che scadeva oggi e che il sindaco ha prorogato fino al 24 marzo compreso.  

Il provvedimento interessa i mercatini Arenella (via De Paoli il giovedì), Partanna-Mondello (via Apollo il giovedì), Zen (via Zappa il giovedì), Sferracavallo (via Proserpina, via Pegaso il mercoledì) e quello di via Jung del venerdì. Prorogato sino al prossimo 5 aprile anche il divieto di vendere alcolici di qualsiasi gradazione da parte di qualsiasi attività commerciale e distributore automatico dalle 18 alle 5 del mattino su tutto il territorio comunale.

"Pur comprendendo l’attenzione alla salvaguardia della salute di tutti i concittadini dal Covid - dice il consigliere comunale Ottavio Zacco, presidente della commissione Attività produttive - non possiamo non tenere conto che dietro ogni bancarella ci sono lavoratori che vivono solo di questo. Non possiamo chiudere le attività senza prevedere dei sussidi, pertanto ho chiesto al sindaco di attivare tutte le procedure per prevedere un rimborso a tutti coloro che sono impossibilitati a lavorare a seguito dell'ordinanza ed evitare altre emergenze sociali, valutando se possiamo utilizzare le risorse della Protezione civile. Dietro ogni attività ci sono famiglie con i loro impegni, prestiti, mutui, affitti, e non possiamo essere la causa di una macelleria sociale".

Articolo aggiornato alle 20,15 con la dichiarazione del consigliere Zacco

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento