Coronavirus, donate 600 colombe agli operatori del Giglio di Cefalù

L'iniziativa dell’azienda Galbusera. Il presidente della Fondazione, Giovanni Albano: "Grazie a nome di tutto il personale per la sensibilità mostrata"

Seicento colombe “Tre Marie” sono state donate agli operatori sanitari e tecnici della Fondazione Giglio di Cefalù dall’azienda Galbusera S.p.A.. “Abbiamo pensato a un piccolo gesto – ha scritto in un messaggio il produttore – per farvi sentire la nostra vicinanza con una Colomba Tre Marie ed esprimervi il nostro ringraziamento per l’impegno e lo sforzo nell’affrontare il momento emergenziale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidente della Fondazione Giglio, Giovanni Albano, ha ringraziato l’azienda Galbusera SpA “a nome di tutto il personale per la sensibilità mostrata e il momento di serenità che hanno voluto donare a tutti gli operatori dell’ospedale di Cefalù”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Covid a Palermo, medico si sfoga: "Macché complotto, tante richieste di ricovero e reparto pieno"

  • Tragico incidente in via Roma, scontro auto-moto: un morto

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento