rotate-mobile
Cronaca

Uno dei proprietari positivo al Covid, Taverna Azzurra riapre dopo tre giorni di chiusura

Il titolare Piero Sutera: "Io e mio fratello ci siamo sottoposti a tampone rapido, solo lui è stato contagiato". Saracinesche abbassate per precauzione nel locale della Vucciria, che ieri è stato totalmente sanificato. Domani è prevista la riapertura

Tre giorni di chiusura per la Taverna Azzurra dopo che uno dei proprietari è risultato positivo al Covid. "Giovedì mio fratello Michele - scrive su Facebook Piero Sutera - ha manifestato il sintomo tipico del Coronavirus, cioè l'assenza di gusto e olfatto. Nonostante la sua positività al virus non fosse certa, abbiamo immediatamente chiuso la taverna e ieri sera sia Michele che io ci siamo sottoposti a tampone rapido. Mio fratello è risultato positivo, mentre io negativo".

Il pub della Vucciria è stato così chiuso e sottoposto a sanificazione. Domani la riapertura, fino alle 18, come imposto dal Dpcm firmato dal premier Conte.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno dei proprietari positivo al Covid, Taverna Azzurra riapre dopo tre giorni di chiusura

PalermoToday è in caricamento