Coronavirus, carabinieri consegnano 10 tablet agli alunni del liceo scientifico di Partinico

I militari sono stati impegnati nella distribuzione dei dispositivi elettronici nei comuni di Trappeto, Terrasini, Cinisi e Montelepre

Gesto di solidarietà dei carabinieri della compagnia di Partinico che hanno consegnato 10 tablet agli alunni del liceo scientifico statale Santi Savarino di Partinico. Il dirigente scolastico pro-tempore, la professoressa Chiara Gibilaro, per garantire la continuità dell’attività scolastica, attraverso un fondo dell’assessorato della Regione, ha acquistato i dispositivi elettronici da assegnare agli studenti aventi diritto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La dirigente - spiegano dal comando dei carabinieri - non potendo, a seguito dell’emergenza legata alla diffusione del Coronavirus, procedere direttamente alla distribuzione a domicilio, ha chiesto l’ausilio dei carabinieri di Partinico. Nella mattinata di ieri, nei comuni di Trappeto, Terrasini, Cinisi e Montelepre, tutti i tablet sono stati affidati ai genitori dei liceali i quali hanno firmato il contratto di comodato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

  • Suicidio all'Uditore, cinquantenne si getta dalla finestra e muore

Torna su
PalermoToday è in caricamento