Coronavirus, al buio la strada d'accesso al Cervello: scatta intervento "lampo"

Gli operatori di Amg Energia hanno ripristinato oggi, con un intervento definito "in somma urgenza", il funzionamento dell’impianto di illuminazione di via Trabucco, dove si trova l’ospedale di riferimento per l’emergenza Covid-19

Gli operatori di Amg Energia hanno ripristinato oggi, con un intervento definito "in somma urgenza", il funzionamento dell’impianto di illuminazione di via Trabucco, dove si trova l’ospedale Cervello, presidio ospedaliero di riferimento per l’emergenza Covid-19. Ieri sera (giovedì 19 marzo) si è verificato un guasto nella cabina di pubblica illuminazione “Cep”. Questo ha determinato lo spegnimento del circuito “Cruillas-Trabucco” che alimenta, fra le altre strade, anche l’illuminazione di via Trabucco, strada di accesso all’ospedale Cervello.

“Abbiamo predisposto immediatamente un intervento in somma urgenza – sottolinea il presidente di AMG Energia, Mario Butera – che ha permesso la riattivazione dei punti luce di via Trabucco. In questo momento la priorità è assicurare luce e sicurezza alla zona dell’ospedale Cervello, in prima linea nella battaglia contro il Coronavirus, come agli altri ospedali della città e alle altre situazioni sensibili. Abbiamo dirottato le nostre squadre sugli interventi più urgenti, in particolare nelle zone che, a causa di guasti, restano prive di illuminazione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’intervento avviato in mattinata e appena concluso, garantisce nell’immediato il funzionamento dell’impianto di illuminazione di via Trabucco; successivamente si lavorerà alla riparazione del dispositivo guasto in cabina. Il funzionamento del circuito verrà tenuto sotto controllo stasera, così come quello di cabina “Nuova” che alimenta un altro tratto dell’illuminazione all’ingresso dell’ospedale Cervello. Un altro intervento urgente è in corso nella zona di via Pitré, dove è tornato in funzione il circuito che alimenta le strade limitrofe a via Cappuccini (80 punti luce): si lavora al ripristino di altri 80 punti luce nella zona di via Umberto Maddalena. Lavori urgenti in via definizione anche a Mondello, per la riparazione di 80 punti luce nella zona compresa fra via Palinuro e via Cavarretta.   
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

  • Vendono frutta e verdura con il reddito di cittadinanza in tasca, nei guai 2 fratelli

  • Suicidio all'Uditore, cinquantenne si getta dalla finestra e muore

Torna su
PalermoToday è in caricamento