rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

In Sicilia 504 nuovi casi Covid in 24 ore: ricoveri in aumento

Il numero degli attuali positivi è arrivato a 8.624 (ieri 8.425). I dati sono contenuti nel consueto report del ministero della Salute. In ospedale con il virus ci sono 394 pazienti tra reparti ordinari e terapia intensiva. Il commissario per l'emergenza della Città metropolitana, Renato Costa: "Raccomandiamo a tutti coloro che sono nel target per la terza dose di vaccino di farla"

Altre 504 persone sono risultate positive al Covid nelle ultime 24 ore in Sicilia (ieri erano 416). Lo si apprende dal consueto report del ministero della Salute. I tamponi processati sono stati 33.166 (6.887 molecolari e 26.279 rapidi), e la positività si attesta all'1,5%.

In ospedale con il virus ci sono 394 persone (ieri 379). Di queste, 346 sono nei reparti ordinari (ieri 333) e 48 in terapia intensiva (ieri 46). I nuovi ingressi in area critica in 24 ore sono stati due. In isolamento domiciliare si trovano 8.230 persone, ieri erano 8.046. Il numero degli attuali positivi è arrivato a 8.624 (ieri 8.425). Il ministero della Salute riporta altre 11 vittime (7.060 da inizio pandemia. Sono però da attribuire, secondo quanto precisa la Regione, al 7 novembre (5 casi); al 6 (5 casi) e uno all'novembre.  In 294 sono stati dichiarati guariti (296.395 dall'inizio dell'emergenza).

Guardando al territorio, il maggior incremento di casi Covid si registra a Messina (città e provincia) con 134 nuovi positivi. Sia a Palermo sia a Catania sono 110; a Siracusa 35; a Trapani 43; a Ragusa 7; a Caltanissetta 17; ad Agrigento 35 e Enna 13. 

I vaccini

Il calendario dell'iniziatva "VaccinInQuartiere" si arricchisce di nuovi appuntamenti in giro per Palermo. Sono 6 le date da aggiungere all’agenda delle immunizzazioni extra hub per portare il vaccino alle persone. Prime, seconde, terze dosi o richiami del vaccino Janssen con sieri anti Covid a mRna. Gli over 60, chi soffre di patologie che lo rendono più fragile, il personale sanitario, gli ospiti e i lavoratori delle rsa, se trascorsi 6 mesi dalla vaccinazione, possono cogliere l'occasione per una terza dose che rinforzi le loro difese dal virus. Nel target rientra anche chi soffre di gravi immunodeficienze (dializzati, trapiantati, ecc.): in questo caso tra l’ultima somministrazione e la nuova devono intercorrere almeno 28 giorni. Sempre 6 mesi invece,
devono passare tra la prima - e unica - iniezione di Janssen e il richiamo con Pfizer o Moderna.

Ecco le nuove vaccinazioni in trasferta organizzate dalla struttura commissariale per la gestione dell’emergenza Covid nella città metropolitana di Palermo: mercoledì 10 novembre Borgonuovo, centro diurno per anziani, piazza Santa Cristina, dalle 10 alle 18; venerdì 12 novembre Sperone, palestra Valentino Renda, via XXVII maggio 26, dalle 10 alle 18; lunedì 15 novembre Zisa, parrocchia Madonna di Lourdes, con la collaborazione della Confraternita Anime Sante del Purgatorio, piazza Ingastone, dalle 10 alle 18; giovedì 18 e giovedì 25 novembre Stazione centrale, parrocchia Sant’Antonio di Padova, corso Tukory 2e, dalle 8 alle 14. Inoltre, in collaborazione con i frati minori della parrocchia, si svolgeranno tre giornate di sensibilizzazione al vaccino, sempre nei locali della chiesa, alla presenza di un team di professionisti della Fiera del Mediterraneo tra cui medici, psicologi e assistenti sociali: sabato 13 novembre dalle 16 alle 20; domenica 14 e domenica 21 novembre dalle 8 alle 13; giovedì 2 dicembre: Albergheria, Centro Astalli, via SS. Quaranta Martiri al Casalotto 10/14, dalle 10 alle 18. 

Gli eventi sono aperti a tutta la popolazione dai 12 anni (compiuti) in su. Basta portare la tessera sanitaria e un documento. La prenotazione non è obbligatoria, ma fortemente consigliata per arrivare con i moduli compilati e sveltire la procedura. Ci si può prenotare dalla piattaforma online della Fiera del Mediterraneo scegliendo la tappa di interesse. In alternativa per prenotarsi si può contattare l’help desk della Fiera del Mediterraneo (chiamate o messaggi Whatsapp) al 3312675839.

“Raccomandiamo a tutti coloro che sono nel target per la terza dose di farla - dichiara il commissario Covid della Città metropolitana di Palermo, Renato Costa -. In questo modo potranno avere una copertura più completa, correndo meno rischi per se stessi e per chi li circonda. L’ulteriore iniezione, infatti, funge da stimolo per il sistema immunitario, permettendo di arrivare a una protezione ancora più duratura. Vi aspettiamo alla Fiera del Mediterraneo e a tutti i nostri eventi di vaccinazione extra-hub per continuare insieme la lotta contro la pandemia”.

Peggiora la situazione degli ospedali

Arrivano i dati diffusi dal dipartimento della Protezione civile in merito alla situazione Covid in Sicilia nella settimana appena conclusa. Come sottolinea il responsabile dell’Ufficio statistica del Comune, Girolamo D’Anneo: "A fronte di una sostanziale stabilità del numero di nuovi positivi, è leggermente peggiorata la situazione ospedaliera: sono aumentati i ricoverati, i ricoverati in terapia intensiva e i nuovi ingressi in terapia intensiva". (L'articolo completo)

La situazione in italia

Sono 6.032 i nuovi casi di Covid accertati in Italia nelle ultime 24 ore su 645.689 i tamponi effettuati. Il tasso di positività è allo 0,9%, in calo rispetto all'1,7% di ieri. 

  • Nuovi casi: 6.032 
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 645.689
  • Attualmente positivi: 100.205
  • Ricoverati: 3.436
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 421
  • Deceduti dopo un tampone positivo: 132.491 (oggi 68)
  • Dimessi/Guariti: 4.586.009
  • Vaccinati: 45.192.310 persone pari al 83,67% della popolazione con più di 12 anni. Ieri somministrate 75mila dosi, di cui 7mila prime dosi. La campagna vaccinale ha coinvolto ad oggi martedì 9 novembre 2021 il 94% degli over 80, il 91% dei settantenni, e l'88% dei sessantenni, l'85% dei cinquantenni, il 80% dei quarantenni, il 79% dei trentenni e il 84% dei ventenni e il 68% degli adolescenti completamente vaccinati con una doppia dose o con una dose unica di JJ.

I contagi regione per regione (Fonte Today.it)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Sicilia 504 nuovi casi Covid in 24 ore: ricoveri in aumento

PalermoToday è in caricamento