Coronavirus, in Sicilia 1.023 nuovi casi e 27 morti: non si fermano i ricoveri, 524 i guariti

Processati 8.458 tamponi (12% i positivi). Resta alta la pressione sugli ospedali con 53 nuovi ricoverati, anche le terapie intensive in aumento (+10). Catania la provincia più colpita (+359 contagi), 188 a Palermo

In Sicilia nuovi casi in leggero calo rispetto al trend degli ultimi giorni: sono 1.023 a fronte di 8.458 tamponi (12% i positivi). Ma c'è un dato che balza all'occhio, ed è quello dei guariti: 524. Mai così tanti: questo è frutto sia dell'incremento dei tamponi degli ultimi giorni ma anche del fatto che la procedura è stata modificata: rispetto a prima i giorni di quarantena sono 10 e basta un solo tampone negativo per essere dichiarati guariti.

Purtroppo ci sono altre 27 vittime, con il totale che dall'inizio della pandemia supera quota settecento arrivando a 703. Anche la situazione negli ospedali continua a essere complicata. I ricoverati con sintomi negli ospedali siciliani hanno raggiunto le 1.303 unità (+53 rispetto a ieri), mentre arrivano a 187 i pazienti in terapia intensiva (+10). Gli attuali positivi sono 21.939, di cui 20.449 in isolamento domiciliare.

E' Catania la provincia dove nelle ultime 24 ore si sono scoperti più contagi, 359. Quindi a Palermo 188, Ragusa 161, Messina 133, Trapani 6, Siracusa 99 ed Enna 77. Nessun contagio a Caltanissetta e Agrigento.

La ricerca: "In Sicilia il virus circola velocemente, si fanno pochi tamponi" 

Screening alla Fiera, altri 97 positivi

Altri 97 positivi al tampone rapido sono stati individuati oggi alla Fiera del Mediterraneo nell’ambito della campagna attiva di monitoraggio del Coronavirus, promossa dall’Assessorato Regionale alla Salute, dal Commissario per la gestione dell’emergenza Covid nella provincia di Palermo, Renato Costa, Asp del capoluogo e  Comune di Palermo. Sono state 1.086 le persone che hanno aderito allo screening in modalità Drive In che in 11 giorni ha consentito di sottoporre a tampone 11.842 cittadini, riscontrando 1.064 positività.

Numeri ai quali si aggiungono anche quelli registrati sabato e domenica scorsi a Monreale per un totale di 12.385 persone e 1.099 positivi. Domani (martedì 10 novembre) l’attività in modalità Drive In proseguirà alla Fiera del Mediterraneo di Palermo e sarà ancora rivolta al mondo della scuola, con orario dalle ore 9 alle 16 (ingresso dell’ultima autovettura alle ore 14).

Bollettino 9 novembre-2

La situazione nel resto d'Italia

I nuovi casi di coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore sono 25.271, sulla base di 147.725 tamponi, 356 i morti. L'ultimo bollettino coronavirus pubblicato ieri domenica 8 novembre registrava 32.616 nuovi casi, con circa 191 mila tamponi e 331 decessi. Lombardia (+6.318), Campania (+4.601) e Piemonte (+3.884) le regioni con l’incremento più alto di casi.

Coronavirus, il bollettino di oggi lunedì 9 novembre

Nuovi casi: 25.271 (ieri 32.616)
Casi testati: 88.701
Tamponi (diagnostici e di controllo): 147.725 (ieri 191.144​)
Attualmente positivi: 573.334 (ieri 558.636​​)
Ricoverati: 27.636 +1.196 (ieri 26.440, + 1.446​)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 2.849, +100 (ieri 2.749, +115​)
Totale casi positivi: 960.373 (ieri 935.104​)
Deceduti: 41.750, +356 (ieri 41.394 con un aumento di 331 morti in 24 ore)
Totale Dimessi/Guariti: 345.289 (ieri 335.074 )

  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento