menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, in Sicilia altri 753 contagiati: stabili i ricoveri, 18 i nuovi ingressi in terapia intensiva

Poco più di 7 mila i tamponi processati, cala il tasso di positività (10,2%). Le vittime sono 34, mentre i guariti 1.627. La provincia di Catania supera nuovamente quella di Palermo come numero di casi totali

Da più di un mese non si registravano in Sicilia così "pochi" contagi in un giorno: oggi sono infatti 753 i nuovi casi individuati su 7.013 tamponi processati, anche il tasso di positività (10,7%) non era così basso da tempo. Stabile rispetto a ieri invece la situazione negli ospedali, con i posti letto ordinari occupati che sono 1.374 (nessuna variazione) e le terapie intensive che scendono di un'unità e diventano 198. Sono però tanti i nuovi ingressi in area critica: ben 18 in sole 24 ore. Sono altre 34 invece le vittime.

Sono ben 1.627 invece le persone che - secondo l'ultimo bollettino del ministero della Salute - risultano guarite. Ciò vuol dire che gli attuali positivi sono diminuiti rispetto a ieri di 908 unità: in totale dunque le persone sull'Isola che hanno il Covid sono al momento 38.647 (37.075 sono in isolemento domiciliare). 

Per quanto riguarda le province, quella di Catania supera nuovamente Palermo come numero di casi totali dall'inizio della pandemia: 21.396 contro 21.213. Anche oggi infatti la provincia Etnea è quella dove si registrano più contagi: 347. Poi c'è Palermo 212; Messina 38; Ragusa 66; Trapani, 8; Siracusa 26; Agrigento 9; Caltanissetta 37; Enna 10.

Stabili le condizioni di Cuffaro

Secondo un comunicato diramato da Dc Sicilia le condizioni dell'ex presidente della Regione Totò Cuffaro restano stabili: "Cari amici - si legge - come già sicuramente avrete appreso dalle ultimissime notizie il nostro Totó è ricoverato presso l’ospedale Civico di Palermo. Ci teniamo a tranquillizzare ognuno di voi che tale situazione mira a soddisfare una linea meramente precauzionale e non emergenziale. Vi preghiamo, inoltre, di non intasare il telefono personale, per garantire il riposo necessario in queste ore".

Bollettino Coronavirus 9 dicembre-2

La situazione nel resto d'Italia

Il nuovo bollettino riporta 12.756 nuovi casi e 499 decessi correlati all'epidemia di Covid in Italia. Rispetto alla media delle ultime quattro settimane, si segnala un dimezzamento dei casi ma con un terzo di tamponi in meno, nella media dei primi tre giorni della settimana. L'ultimo bollettino coronavirus pubblicato ieri martedì 8 dicembre ha segnalato circa 15 mila casi su poco meno di 150 mila tamponi mentre purtroppo si sono registrati ben 634 morti. Sono 192 i nuovi ingressi di pazienti critici in terapia intensiva.

Coronavirus, il bollettino di oggi mercoledì 9 dicembre

Nuovi casi: 12.756 (ieri 14.842)
Casi testati: 50932 (ieri 59551)
Tamponi (diagnostici e di controllo): 118.475 (ieri 149.232)
Attualmente positivi: 710.515 (ieri 737.525)
Ricoverati: 29.653, -428 (ieri 30.081, -443)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 3.320, -25 (ieri 3.345, -37)
Totale casi positivi: 1.770.149 (ieri 1.757.394)
Deceduti: 61.739 (ieri 61.240, +634)
Totale Dimessi/Guariti: 997.895, +39.266 (ieri 958.629)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento