menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, in Sicilia 836 nuovi casi ma calano ricoveri in ospedale e decessi

I dati del ministero della Salute. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 25.710 tamponi, con un tasso di positività del 3,2%. Si registrano 23 vittime e 1.101 guariti. A Palermo e Catania il maggior numero dei nuovi contagi

Nelle ultime 24 ore in Sicilia sono stati accertati 836 nuovi casi di Coronavirus, 220 in più di ieri, a fronte di 25.710 tamponi processati, La percentuale di positività risale al 3,2% rispetto al 2,4%. La pressione sugli ospedali però scende e si sono registrati meno decessi. E' il quadro che viene fuori dal bollettino diffuso dal ministero della Salute per il monitoraggio della pandemia.

I ricoverati con sintomi sono 1.228 e nei reparti di Terapia intensiva ci sono 177 pazienti (cinque in meno di ieri). I nuovi ingressi in area critica sono stati dieci. Il totale dei ricoverati nei nosocomi per Covid è di 1.405 (21 in meno di ieri). In isolamento domiciliare si trovano 37.861 persone. Quindi complessivamente gli attuali positivi sono scesi a 39.266 (288 in meno di ieri). Tocca quota 98.057 il numero dei dimessi/guariti (1.101 più di ieri) dall'inizio dell'emergenza. Si registrano però 23 vittime (ieri erano state 31), che portano il totale a 3.657.

Questa la divisione dei nuovi casi per provincia: Catania 244; Palermo 254; Messina 110; Trapani 60; Siracusa 64; Ragusa 9; Caltanissetta 60; Agrigento 27; Enna 8.

I vaccini per gli over 80

Ci siamo: i siciliani con più di 80 anni potranno essere vaccinati (gratuitamente) contro il Coronavirus. Si tratta di circa 320 mila anziani. La Sicilia è la prima regione d’Italia ad avviare il sistema di prenotazione online, predisposto dalla Struttura commissariale nazionale per l’emergenza pandemica e realizzato da Poste Italiane. A partire dalle 10 di lunedì prossimo, infatti, i cittadini siciliani con più di 80 anni - compresi tutti gli appartenenti alla classe 1941 - potranno accedere al form “prenotazioni.vaccinicovid.gov.it” che sarà raggiungibile anche attraverso il sito web della Regione Siciliana, il portale siciliacoronavirus.it e tutti i siti delle Aziende del sistema sanitario regionale. (L'articolo completo)

Le scuole

Continua a restare contenuto il numero degli studenti positivi al Covid nelle scuole siciliane. Alla data dell'1 febbraio nelle scuole dell’Infanzia e del I ciclo (per le scuole del I grado limitatamente alle classi prime) dell'Isola i positivi erano 1.186 su un totale di 441.933 pari allo 0,27%.  A Palermo invece è dello 0.41%. I dati sono contenuti nel report dell'ufficio scolastico regionale, che da quando è ripresa la didattica in presenza ha riattivato la rilevazione dei casi per monitorare l'andamento della situazione epidemiologica. (L'articolo completo)

La situazione in Italia

In Italia oggi sono stati accertati 13.442 casi e 385 morti. Giù ricoveri e terapie intensive. Il totale delle vittime sale a 91.003 dall'inizio dell'emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 282.407 tamponi (molecolari e antigenici), l'indice positività è al 4,76%. Le persone guarite o dimesse sono 2.107.061 complessivamente, 15.138 quelle guarite oggi (ieri +14.995)

Il quadro di oggi:

13.442 contagiati
385 morti
15.138 guariti
- 32 terapie intensive
-167 ricoveri
282.407 tamponi
Tasso di positività: 4,8% (-0,5%)

I contagi regione per regione

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento