Coronavirus, un solo nuovo contagio: Sicilia penultima in Italia per tasso di mortalità

Solo un caso di positività su 2.771 tamponi processati. Ci sono 8 guariti e nessun decesso. Restano 60 i pazienti ricoverati, di cui sei in terapia intensiva

Foto Ansa

Un solo nuovo contagio e nessun decesso. Per il resto la situazione Coronavirus sull'Isola resta sostanzialmente stabile rispetto a ieri. Ancora un buon numero di tamponi processati (+2.771) mentre sono appena otto i guariti. Sette in meno invece gli attuali malati, restano 60 i pazienti ricoverati in ospedale.

Questo il quadro fornito dalla Protezione civile aggiornato alle 15 di oggi: dall'inizio dei controlli, i tamponi effettuati sono stati 160.639 su 136.155 persone: di queste sono risultate positive 3.448, mentre attualmente sono ancora contagiate 872 persone (-7), 2.300 sono guarite e 276 decedute. Degli attuali 872 positivi, 60 pazienti (-3) sono ricoverati - di cui 6 in terapia intensiva (0) - mentre 812 (-4) sono in isolamento domiciliare. 

La situazione nelle province

Questa la divisione degli attuali positivi nelle varie province: Agrigento, 32 (0 ricoverati, 108 guariti e 1 deceduto); Palermo, 262 (15, 281, 37); Caltanissetta, 13 (2, 152, 11); Catania, 402 (22, 570, 100); Enna, 8 (0, 388, 29); Messina, 126 (20, 382, 57); Ragusa, 11 (0, 79, 7); Siracusa, 2 (1, 220, 29); Trapani, 16 (0, 120, 5).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sicilia penultima in Italia per tasso di mortalità

La Sicilia è al penultimo posto in Italia per tasso di mortalità nei primi quattro mesi di quest’anno a causa del Covid-19. In fondo c'è la Basilicata. Su 16.795 decessi, il 4,2% è stato dovuto al virus. Il dato emerge dal rapporto dell’Istat di ieri, sulla base del registro di sorveglianza Covid-19 dell’Istituto superiore di sanità. Il campione analizzato si riferisce all’83,3% dei comuni siciliani e all’87,9% della popolazione residente. Le due regioni, tra le altre cose, hanno registrato numeri molto incoraggianti negli ultimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento