menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, in Sicilia meno di mille nuovi contagi ma crollano i tamponi e la positività schizza al 12%

Secondo l'ultimo bollettino del ministero della Salute i nuovi casi accertati in 24 ore sono 909 ma su appena 7.561 test processati. I ricoveri in ospedale salgono, sia nei reparti ordinari sia in Terapia intensiva, mentre appena 36 persone sono state dichiarate guarite. La maggior parte dei nuovi positivi, quasi 600, concentrata tra Palermo e provincia

Torna sotto quota mille il numero dei nuovi casi di Coronavirus scoperti in Sicilia nelle ultime 24 ore. I nuovi positivi accertati sono 909 (ieri erano stati 1.015). Lo attesta il bollettino odierno sull'andamento della pandemia diffuso dal ministero della Salute. I tamponi processati sono stati però appena 7.561 (i molecolari processati sono stati 4.768. Quelli rapidi 2.793) e il tasso di positività è del 12% .Un netto, nettissimo, balzo in avanti se si considera che ieri la percentiale era pari al 5,6. La regione è sesta per numero di contagi giornalieri.

Musumeci: "Palermo sarà zona rossa"

Nell'Isola i ricoverati col Covid nei reparti ordinari sono 1.025 (ieri 974), mentre in Terapia intensiva ci sono 158 pazienti (ieri 153) con dodici nuovi ingressi, per un totale di 1.183 persone in ospedale per il Virus. Cresce anche il numero dei cittadini in isolamento domiciliare, cresciuto da 21.725 a 22.522. Attualmente in Sicilia ci sono 23.705 positivi (ieri erano 22.852). Ci sono appena 36 nuovi guariti/dimessi, cifra che porta il totale da inizio pandemia a 151.143. L'Isola piange invece 4.717 vittime dall'inizio dell'emergenza, incluse 20 vite spezzate nelle ultime 24 ore.

Per quanto riguarda la divisione dei nuovi casi per provincia, ancora una volta Palermo è quella che registra più positivi: 597. Un numero che preoccupa e che rende più concreta l'ipotesi di un inasprimento delle misure restrittive. A Catania in nuovi casi sono stati 60; a Messina 33; a Siracusa 26; a Trapani 78; a Ragusa 34; a Caltanissetta 53; ad Agrigento 28. Nessun incremento a Enna. 

La corsa della virus negli ultimi sette giorni

Negli ultimi sette giorni in Sicilia il Coronavirus ha ripreso la sua corsa. E' quanto emerge dai dati elaborati dalla Protezione Civile. Nella settimana appena trascorsa i nuovi positivi sono stati 7.005, il 20,5% in più rispetto a quella precedente. Non si superava la soglia dei 7.000 nuovi positivi in una settimana dallo scorso 24 gennaio. L'unico dato positivo è rappresentato dal calo percentuale del numero delle vittime: nella settimana passata i morti sono stati 114, il 25,5% in meno rispetto ai 153 della settimana precedente. (L'articolo completo)

Solidarietà lungo lo Stivale

E' stata ricoverata all'Ismett una donna pugliese di 37 anni, positiva al Covid e affetta da grave polmonite bilaterale. Non si esclude che possa essere eventualmente necessario il trattamento con Ecmo, l'ossigenazione extracorporea cuore-polmone. E' arrivata al Falcone-Borsellino con un volo militare (L'articolo completo)

La situazione in Italia

Sono 10.680 i contagi registrati nelle ultime 24 ore in Italia, in deciso calo rispetto ai 18.025 di ieri. La discesa però è dovuta essenziale ai pochi tamponi processati: appena 102.795 (antigenici e molecolari) contro i 250.933 di ieri con il tasso di posività che sale al 10,3%. Si registra purtroppo un'inversione di tendenza nei dati che arrivano  ospedali: tornano a salire i ricoverati con sintomi (+353) e le terapie intensive (+34). Gli ingressi del giorni nei reparti di area critica sono stati 192.

  • Nuovi casi: 10.680
  • Totale casi: 3.678.944
  • Tamponi (antigenici e molecolari): 102.795
  • Attualmente positivi: 570.096 +1.061
  • Ricoverati con sintomi: +353 totale 28.785
  • Ricoverati in Terapia Intensiva:  +34 totale 3.737
  • Ingressi in terapia intensiva: 192
  • Deceduti dopo Covid test positivo: 296
  • Totale Dimessi/Guariti: 2.997.522 +9.323

Il bollettino di oggi


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento