Coronavirus, in Sicilia secondo giorno di fila con 0 contagi: morto settantenne a Palermo

Tutti negativi i quasi tremila tamponi processati dai laboratori regionali. Ci sono altri 24 guariti e gli attuali malati restano meno di 900. Solo 6 i pazienti che si trovano in terapia intensiva a fronte delle 63 persone ricoverate

Per il secondo giorno consecutivo in Sicilia si registrano zero contagi (su quasi tremila tamponi). L'emergenza Coronavirus sembra ormai agli sgoccioli (chi è scaramantico incroci pure le dita) almeno secondo i dati forniti dalla Protezione civile regionale. Infatti altre 24 persone sono state dichiarate guarite, altri quattro pazienti sono stati dimessi e uno di loro invece è fuori dalla terapia intensiva. Gli attuali malati scendono sotto quota 900. Unica nota negativa è che c'è da registrare - dopo giorni - un nuovo decesso. 

Passiamo ai numeri aggiornati alle 15 di oggi. Dall'inizio dei controlli i tamponi effettuati sono stati 157.868 (+2.995 rispetto a ieri), su 134.035 persone: di queste sono risultate positive 3.447, mentre attualmente sono ancora contagiate 879 (-25), 2.292 sono guarite (+24) e 276 decedute (+1). Degli attuali  positivi, 63 pazienti (-4) sono ricoverati - di cui 6 in terapia intensiva (-1) - mentre 816 (-21) sono in isolamento domiciliare. 

Il bollettino nazionale: pochi nuovi contagi in Italia

La situazione nelle nove province

E' della provincia di Palermo la persona deceduta. Si tratta di un settantenne che da due mesi era ricoverato al Civico. L'uomo era affetto da bronchite cronica, il Covid-19 non gli ha lasciato scampo. Questa la divisione degli attuali positivi nelle varie province: Agrigento, 32 (0 ricoverati, 108 guariti e 1 deceduto); Palermo, 262 (15, 281, 37); Caltanissetta, 13 (4, 152, 11); Catania, 402 (21, 570, 100); Enna, 8 (1, 388, 29); Messina, 130 (21, 378, 57); Ragusa, 11 (0, 79, 7); Siracusa, 6 (1, 216, 29); Trapani, 15 (0, 120, 5).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Coronavirus, divieto di spostamenti tra regioni valido anche per quelle in area gialla

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento