menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, in Sicilia 539 nuovi contagi: continuano a calare i ricoverati, 17 i morti

Positivo il 2,14% dei 25.171 tamponi processati. Oltre mille le persone guarite, restano 25 mila gli attuali positivi. In ospedale 36 persone in meno rispetto a ieri, appena due i nuovi ingressi in terapia intensiva. Sono 190 i nuovi casi nella provincia di Palermo

Sono 539 i nuovi contagi Covid individuati (ieri erano 566) su 25.171 tamponi processati (8.218 molecolari e 16.953), con un tasso di positività del 2,14%, in leggero calo rispetto a ieri (2,2). Oltre mille (1.122 per l'esattezza) le persone guarite nelle ultime 24 ore. Diciassette i morti, tre in più di ieri. Sono sempre più di 25 mila gli attuali positivi: 25.129 (-600). Di questi 24.316 in isolamento domiciliare. 

Diminuiscono ancora le persone negli ospedali, sono 696 (-30) i ricoverati con sintomi, mentre i pazienti in terapia intensiva diventano 117 (-6 rispetto a ieri) con appena due nuovi ingressi. Sono 190 i nuovi casi nella provincia di Palermo, 150 a Catania, a Messina 36, a Siracusa 47, Trapani 12, Ragusa 28, Caltanissetta 22, Agrigento 44 ed Enna 10.

Prime vaccinazioni per i disabili gravissimi

Sono oltre 200 i disabili gravissimi di Palermo e provincia che si sono registrati sulla piattaforma a loro dedicata dall’Asp del capoluogo per la vaccinazione anticovid domiciliare. Ognuno dei cittadini rientranti nel target è stato raggiunto ieri sera da una messaggio telefonico (sms) contenente tutte le indicazioni per usufruire della prestazione nella propria abitazione. Nel messaggio è stata indicato un link che rimanda ad una piattaforma da compilare con i dati anagrafici.  Dopo la registrazione, l’Asp provvede a contattare telefonicamente il cittadino per concordare data ed orario della vaccinazione.

Vaccini in Fiera, code e proteste | Video

"Abbiamo preferito comunicare direttamente agli interessati ed ai familiari le modalità di registrazione – ha spiegato il Direttore generale dell’Asp di Palermo, Daniela Faraoni – già dopo qualche minuto dall’invio del messaggio, sono arrivate le prime adesioni. I dati anagrafici registrati dagli interessati nella piattaforma vengono incrociati con gli elenchi in nostro possesso per una ulteriore verifica”. Intanto da questa mattina le squadre dedicate di medici ed infermieri si sono recate nelle abitazioni dei primi disabili gravissimi della provincia che avevano richiesto la prestazione. Ad ognuno è stato somministrato il  vaccino Moderna,  che richiede un “richiamo” a distanza di 28 giorni dalla prima dose.

Il servizio domiciliare per le vaccinazioni ai disabili gravissimi dell’Asp di Palermo è operativo sette giorni su sette, dalle ore 8 alle 20, attraverso equipe che, a seconda delle necessità, vengono integrate anche con assistenti sociali ed educatori professionali. L’Azienda sanitaria provinciale sta definendo la composizione di 10 squadre che copriranno il territorio di città e provincia.

La situazione nel resto d'Italia

Il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute registra 20.884 nuovi contagi da Sars-Cov-2 su 192.341 tamponi molecolari (9.43% positivi) e 166.543 test rapidi (1.61% positivi) effettuati nelle ultime 24 ore. 347 i decessi registrati oggi. Allarme negli ospedali dove si registra l'impatto di quella che a tutti gli effetti ha la forma della terza ondata: 193 i posti occupati in più rispetto a ieri, ma ben 84 in più sono i pazienti che per restare in vita devono far ricorso alle macchine della terapia intensiva, al netto di 222 nuovi ingressi; 347 i decessi registrati oggi. 14068 le persone che hanno superato l'infezione.

Nuovi casi: 20.884 (ieri 17.083)
Casi testati: 115872 (ieri 105.249)
Tamponi (diagnostici e di controllo): -- (ieri 335.983)
molecolari: 192341 di cui 18153 positivi pari al 9.43% (ieri 9.17%)
rapidi: 166543 di cui 2687 positivi pari al 1.61%  (ieri 1.59%)
Attualmente positivi: 437.421, +6425 (ieri 430.996, +6663)
Ricoverati: 19.763 +193 (ieri 19.570, +458)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 2.411, +84 (ieri 2.327, +38, 222 nuovi)
Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 2.976.274 (ieri 2.955.434)
Deceduti dopo Covid test positivo: 98.635 (ieri 98.288)
Totale Dimessi/Guariti: 2.440.218, +14068 (ieri 2.426.150, +10057)
Vaccinati: 1.454.503 (4.587.565 dosi somministrate*) 

*si tratta del 70.1% delle 4.537.260 dosi consegnate da Pfizer e delle 493.000 consegnate da Moderna al 26 febbraio. La campagna vaccinale dedicata agli over 80 non in Rsa ha coinvolto oltre 734mila i "nonni" che hanno avuto almeno una dose del vaccino Pfizer/Moderna. In distribuzione le prime dosi dei 1.512.000 vaccini AstraZeneca destinati alla fase 3 per le categorie a rischio dai 18 a 55 anni: 78mila gli uomini delle forze armate già coinvolti, 217mila tra il personale scolastico. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento