Cronaca

Il Coronavirus in Sicilia arretra ancora: 254 nuovi casi e 3 morti nelle ultime 24 ore

Il tasso di positività è del 2,16%: 11.716 mila i tamponi processati. I ricoverati sono 8 in meno rispetto a ieri. Un solo nuovo ingresso giornaliero in terapia intensiva

Il Coronavirus in Sicilia arretra ancora: nelle ultime 24 ore sono 254 i nuovi casi, individuati su 11.716 tamponi processati tra molecolari e antigenici. Il tasso di positività è stabile al 2,16% (ieri era del 2.12%, 289 i nuovi casi su 13.571 tamponi). Si registrano altri 3 morti e dunque il totale delle vittime a causa del Covid, nell'Isola, sale a 5.858.

Continua a scendere anche il saldo dei posti letto occupati in ospedale: i ricoveri ordinari sono 413 (-8, ieri erano stati 421) e 46 quelli in terapia intensiva (ieri erano 47) con un solo nuovo ingresso giornaliero. Sono invece 186 i nuovi guariti e 8.763 gli attuali positivi, 8.304 dei quali in isolamento domiciliare. 

Questa la distribuzione dei casi provincia per provincia: Palermo 47, Catania 71, Messina 4, Siracusa 26, Trapani 37, Ragusa 53, Caltanissetta 5, Agrigento 1 e Enna 10.

Prenotazione vaccini over 16 

E' bastata poco più di un’ora per registrare il sold out. All’avvio dell’ultima fase della campagna vaccinale, quella rivolta alle persone di età compresa tra i 18 e il 39 anni, si sono registrate circa cinquemila prenotazioni tramite il sistema realizzato dall’Ufficio del commissario per l'emergenza Covid per l’hub della Fiera del Mediterraneo. Le registrazioni arrivate già ieri - nonostante la data ufficiale di apertura fosse il 3 giugno - riguardavano gli slot disponibili fino al 18 giugno. Per le settimane successive bisognerà attendere la consegna di nuove forniture di vaccini, così da stabilire come distribuire le scorte nei vari punti.

Oltre diecimila i prenotati fino a sabato 19 giugno. Gli appuntamenti sono stati presi nel giro di poche ore, tra la serata del 2 giugno e la mattinata del 3. Le prenotazioni sono state scaglionate e circoscritte a blocchi di alcune centinaia al giorno per distribuire meglio gli afflussi. Entro la giornata di oggi, in base alle prenotazioni giornaliere arrivate sulla piattaforma online della Fiera, si stima che saranno circa 500 i vaccinati over 16 - under 40 all’hub provinciale. “Abbiamo ampliato le possibilità di prenotazione sulla piattaforma della Fiera, dopo le tantissime richieste arrivate al nostro help desk - dichiara il commissario Covid della Città metropolitana di Palermo Renato Costa -. È esattamente la risposta che ci aspettavamo: abbiamo notato che più si scende con l’età, meno remore si hanno nei confronti del vaccino. Già i ragazzi maturandi ci avevano mostrato di aver compreso a pieno che le diffidenze sono ingiustificate. L’imperativo è rinascere, riprendersi la propria vita e i giovani, in particolare, non vedono l’ora di farlo”. 

Alle ore 16 erano quasi 120 mila i siciliani di età inferiore ai 40 anni già prenotati sulla piattaforma regionale per ricevere il vaccino. Nella giornata, tenendo a riferimento tutta la fascia degli aventi diritto, sono invece complessivamente 130 mila le prenotazioni effettuate finora. "C’è una forte partecipazione e i più giovani sembrano rispondere con maggiore reattività rispetto ad altre fasce generazionali", precisano dall’assessorato alla Salute nel commentare i dati delle prime ore di agende aperte agli under 40. L’aggiornamento della pianificazione della campagna vaccinale è il primo dossier sul tavolo dell’assessore Ruggero Razza, che oggi ha avviato un primo confronto con l’obiettivo di imprimere un ulteriore impulso alla campagna, tenuto conto della pianificazione di consegna dei vaccini. La campagna vaccinale va avanti anche per chi è più svantaggiato e in difficoltà. Domani, 4 giugno, torna l’appuntamento con “Accanto agli ultimi”, l’iniziativa per portare il vaccino a chi vive in particolari condizioni di marginalità sociale. Alle 15 i medici vaccinatori faranno tappa all’Albergheria, per vaccinare circa cento persone rivoltesi all’associazione Le Balate. 

Grafico prenotazioni giovedi 3 giugno__1-2
 

Coronavirus, il bollettino dall'Italia

  • Casi attuali: 205.562 (-4.488)
  • Deceduti: 126.342 (+59)
  • Guariti: 3.893.259 (+6.392)
  • Totale casi: 4.225.163 (+1.968)
  • Ricoveri: 5.717 (-141) 
  • T.I.: 892 (-41)  T.I.: in/out: 24/65
  • Tamponi: +97.633 Testati: +35.665 Molecolari: +62.025 Rapidi: +35.608 Tamponi: 2.0% (+0.7) Testati: 5.5% (+1.1) Molecolari: 3.1% (+0.8) Rapidi: 0.2% (0)
  • Vaccini: +239.302
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Coronavirus in Sicilia arretra ancora: 254 nuovi casi e 3 morti nelle ultime 24 ore

PalermoToday è in caricamento