Il virus non si ferma, in Sicilia 860 nuovi casi: oltre 100 i pazienti in terapia intensiva

In Italia si sono registrati 21.994 nuovi casi e 221 morti. Sull'Isola sono 10 le vittime, 50 invece i ricoveri nelle ultime 24 ore. I tamponi processati sono 7.324. Ben 345 i contagi in provincia di Palermo

Foto Ansa

Superano quota cento i posti in terapia intensiva occupati in Sicilia da pazienti contagiati dal Covid: diventano 103 e sono cinque in più rispettano a ieri. Sono invece 50 in più le persone ricoverate in ospedale nelle ultime 24 ore (727 il totale). Il tutto a fronte di 860 nuovi casi riscontrati su 7.324 tamponi processati (11,4% di positivi), di questi ben 345 in provincia di Palermo. Dieci invece i decessi. 

Pochi i guariti rispetto al trend degli ultimi giorni, 61. Mentre gli attuali positivi sull'Isola salgono a 11.734 con un incremento di 784. Di questi 10.904 sono in isolamento domiciliare. Oltre a Palermo si sono registrati nuovi contagi in provincia di Catania (197), Messina (52), Trapani (138), Ragusa (35), Siracusa (30), Caltanissetta (45), Agrigento (3), Enna (15). 

Tamponi rapidi per il personale di polizia penitenziaria

"Apprendiamo con grande soddisfazione che l’assessorato della Salute della Regione Siciliana - dipartimento per le Attività Sanitarie e
Osservatorio Epidemiologico e dipartimento per la Pianificazione strategica ha emanato la direttiva riguardante l’esecuzione dei tamponi
rapidi per lo screening dell’infezione da Sar-CoV-2 per il personale di polizia penitenziaria", lo rende noto il dipartimento dell'amministrazione penitenziaria. "Questo è il frutto della sinergica collaborazione da tempo instaurata - si legge in una nota tra l’amministrazione penitenziaria centrale, nella persona del Capo del Dipartimento Bernardo Petralia, e Regionale e l’assessorato regionale della Salute della Regione Siciliana, che mai come in questo delicato momento risulta necessaria per una efficace azione di contrasto alla diffusione della pandemia da Covid-19 negli istituti penitenziari".

La situazione nel resto d'Italia

Sono 21.994 i nuovi contagi di Coronavirus oggi in Italia. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 221 morti, che portano il totale a 37.700 dall'inizio dell'emergenza. Sono stati eseguiti oltre 174mila tamponi. "La Lombardia ha oltre 5 mila casi, è una regione con oltre 11 milioni di abitanti. Molto alta è la Campania con 2.761 nuovi casi riportati e il Piemonte con oltre 2400. C'è un lieve incremento nel Lazio e nella Toscana", ha detto Gianni Rezza, direttore della Prevenzione del ministero della Salute. "Abbiamo un trend dell'epidemia in aumento, che è stato più marcato nelle ultime 2-3 settimane. Abbiamo un numero di decessi ancora relativamente limitato e l'occupazione delle terapie intensive è al di sotto al livello di guardia. I posti sono aumentati", ha aggiunto.

Coronavirus, il bollettino di martedì 27 ottobre

Attualmente positivi: 255.090
Deceduti: 37.700 (+221)
Dimessi/Guariti: 271.988 (+3.362)
Ricoverati: 15.366 (+1.085)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 1.411 (+127)
Tamponi: 14.953.086 (+174.398)
Totale casi: 564.778 (+21.994, +4,05%)
 

Bollettino 27 coronavirus-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento