Cronaca

Coronavirus, in Sicilia scendono i ricoverati: 1.768 i nuovi contagi, 49 i morti

Sull'Isola si registrano 26 persone in meno negli ospedali rispetto a ieri, ci sono anche 1.531 guariti. I tamponi processati sono stati 11.500, con un tasso di positivi del 15%. Ma la Regione resterà zona arancione almeno fino al 3 dicembre

Nonostante i nuovi contagi in Sicilia siano 1.768, gli attuali positivi crescono di appena 188 unità. Perchè in sole 24 ore ci sono stati addirittura 1.531 guariti. Oltre purtroppo a 49 morti. Il saldo degli attuali positivi (38.508) infatti si ottiene sottraendo al numero dei casi totali registrati dall'inizio della pandemia (58.769) quello dei guariti (18.890) e appunto quello dei deceduti (1.371). I tamponi giornalieri sono stati 11.500, con un tasso di positività del 15,3%. In linea dunque con quello degli ultimi giorni.

Continua la discesa delle persone ricoverate in ospedale: ieri erano 1574, mentre oggi sono 1.545 (-29). Segno "+" invece nelle terapie intensive dove i pazienti sono 253, contro i 250 di ieri. In isolamento domiciliare invece ci sono 36.710 persone. Sono invece 516 i nuovi casi in provincia di Palermo, a Catania 502, a Messina 126, a Ragusa 180, a Trapani 116, a Siracusa 82, Agrigento 57, Caltanissetta 80, Enna 109. 

Per la Sicilia un orizzonte "arancione"?

"Il colore della Sicilia? Non è un tema che mi appassiona", così ha risposto oggi il presidente della Regione Nello Musumeci ai giornalisti che hanno provato a chiedergli delle restrizioni future dell'Isola (video). In realtà il destino della Sicilia non è ancora chiaro. L'ipotesi più probabile è che il ministro Roberto Speranza mantenga il colore attuale almeno fino al 3 dicembre, fino a quando l'attuale Dpcm scadrà e verrà sostituito da un nuovo decreto. Nuovo decreto su cui ci sono ancora discussioni. Fondamentali saranno sia la conferenza Stato-Regioni in programma oggi e la riunione della cabina di regia di domani, quando sarà presentati i dati sull'indice Rt e sugli altri fattori di tenuta della sanità siciliana: dalla disponibilità dei posti in terapia intensiva al tracciamento dei casi. 

Bollettino 26 novembre 2020-2

Tamponi nelle scuole e in Fiera

Prosegue l'attività dio screening nelle scuole di Palermo e provincia. Ecco i dati di oggi forniti dall'Asp:
•         Istituto Falcone: 219 tamponi – 1 positivo
•         Istituto Antonio Ugo: 206 tamponi - 0
•         Istituto Florio/San Lorenzo: 300 - 0
•         Istituto Giovanni XXIII-Piazzi Palermo: 373 – 2
•    Istituto Giovanni XXIII Terrasini 336 - 0
In totale nella giornata sono stati fatti 798 tamponi, trovando3 positivi. Mentre dal 17 novembre a oggi, l’Asp ha effettuato nelle scuole 7.642 tamponi, riscontrando 46 positivi (0,72%).

Alla Fiera del Mediterraneo invece oggi sono stati effettuati 908 tamponi e trovati 47 positivi. In totale dal 31 ottobre ad oggi sono stati fatti 29.620 tamponi e trovati 2.128 positivi.

La situazione nel resto d'Italia

Nel bollettino di oggi sono 29.003  i casi di positività al Sars-Cov-2 accertati nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 25.853 nuovi casi. Numeri in aumento dunque, visto e considerato che il numero di tamponi analizzatoè molto simile (i dati in basso). La buona notizia è che per la prima volta dall'inizio della seconda ondata scende il numero dei pazienti in terapia intensiva, in calo - per il terzo giorno consecutivo - anche il numero dei ricoverati con sintomi. Tornano invece a salire i morti: sono 822, cento in più rispetto a ieri. Il totale dei guariti è di 661.180 persone. 

Coronavirus, il bollettino di giovedì 26 novembre

Nuovi casi: 29.003 (ieri 25.853)
Tamponi (diagnostici e di controllo): 232.711 (ieri 230.007)
Attualmente positivi: 795.845 (ieri 791.697)
Ricoverati con sintomi: 34038 (-275, ieri 34.313)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 3846 (-2) (ieri 3.848 +32)
Totale casi positivi: 1.509.875 (ieri 1.480.874)
Deceduti: 822 (ieri 722)
Totale Dimessi/Guariti: 24.031 (totale 661.180)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Sicilia scendono i ricoverati: 1.768 i nuovi contagi, 49 i morti

PalermoToday è in caricamento