Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Covid, Sicilia terza per nuovi casi: registrati altri 111 contagi e un morto

Positivo lo 0,83% dei 13.311 tamponi processati ieri nell'Isola. In lieve calo il numero dei ricoveri (da 175 a 166) e dei posti letto occupati nelle terapie intensive (da 23 a 20)

In Sicilia 111 nuovi casi di contagio da Covid-19. Sono gli ultimi dati diffusi dal ministero della Salute in relazione al monitoraggio della pandemia nell’Isola dove lo 0,83% dei 13.311 tamponi processati ieri è risultato positivo. Registrato un altro decesso che porta il bilancio complessivo delle vittime nella regione (terza per incremento dei contagi dopo Campania e Lombardia) a 5.964.

Il numero delle persone ricoverate per il Coronavirus negli ospedali siciliani scende da 175 a 166, con 20 posti letto occupati nei reparti di terapia intensiva (-3 rispetto a ieri) e nessun nuovo ingresso. Altre 169 sono guarite mentre scende il numero degli attuali positivi (-59 rispetto al giorno precedente) che si attesta a 4.372 (4.186 quelli in isolamento domiciliare).

Il report completo in formato pdf

I dati per provincia

Secondo i dati raccolti dalla Protezione civile è questa la distribuzione dei nuovi casi nell'Isola (tra parentesi il numero complessivo dei casi dall’inizio della pandemia): 2 a Palermo (70.101), 15 a Catania (60.253), 0 Messina (26.708), 16 a Siracusa (16.660), 19 a Enna (6.518), 13 a Trapani (14.085), 17 a Ragusa (13.052), 21 a Caltanissetta (11.842) e 8 ad Agrigento (12.132).

Il punto sulla campagna vaccinale

Complessivamente in Sicilia sono state somministrate 3.669.063 dosi delle 4.215.703 consegnate nell’Isola (dato aggiornato alle 6.09 del 26 giugno 2021). Questa la distribuzione per età dei vaccini inoculati, tra richiami e dose unica (tra parentesi indicato il numero considerando anche le prime dosi): 73.194 per la fascia d’età 20-29 (216.438), 93.607 fascia 30-39 (230.577), 163.367 fascia 40-49 (337.017), 280.744 fascia 50-59 (434.293), 243.515 fascia 60-69 (434.293), 253.663 fascia 70-79 (352.206), 234.080 over 80 (261.259), 14.623 fascia 12-19 (64.621).

Il bollettino dal resto dell'Italia

    •    Nuovi casi: 838, ieri 753;
    •    Casi testati: 54.030, ieri 42.411;
    •    tamponi (diagnostici e di controllo): 224.493, ieri 192.541;
    ?    molecolari: 80.427 di cui 798 positivi pari al 0.99%, ieri 0.92%;
    ?    rapidi: 144.066 di cui 40 positivi;
    •    attualmente positivi: 57.732, ieri 60.235;
    •    ricoverati: 1.771, ieri 1.899;
    •    ricoverati in terapia intensiva: 298 di cui 9 nuovi, ieri 306 di cui 8 nuovi;
    •    deceduti dopo un tampone postivo: 127.458, ieri 127.418;
    •    totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 4.257.289, ieri 4.256.451;
    •    totale dimessi/guariti: 4.072.099, ieri 4.068.798;
    •    vaccinati: 17.284.028 persone pari al 32% della popolazione con più di 12 anni, 48.933.081 le dosi somministrate ovvero l'89.5% delle 37.359.811 dosi consegnate da Pfizer, delle 5.015.142 consegnate da Moderna e dei 10.352.894 vaccini AstraZeneca e 1.885.606 le monodosi Janssen prodotti da Johnson & Johnson. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. Ieri somministrate 585mila dosi di cui 323mila prime dosi.

Chi è stato vaccinato

La campagna vaccinale ha coinvolto ad oggi 26 giugno 2021: l'85% degli over 80, il 51% dei settantenni, e il 44% dei sessantenni, il 33% dei cinquantenni, il 19% dei quarantenni, il 15% dei trentenni e il 13% dei ventenni e l'2% degli adolescenti completamente vaccinati con una doppia dose o con una dose unica di Jansen.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Sicilia terza per nuovi casi: registrati altri 111 contagi e un morto

PalermoToday è in caricamento