Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, in Sicilia nuovi casi in lieve aumento ma sotto quota mille: 10 morti

Secondo il bollettino del ministero della Salute in 24 ore sono stati processati 9.264 tamponi e trovati 932 contagiati (tasso di positività del 10%). Scendono i ricoveri ordinati, stabile il numero di posti letto occupati in Terapia intensiva

Tornano a salire, ma restano sotto quota mille i nuovi casi di Coronavirus individuati in Sicilia nelle ultime 24 ore: sono 932 a fronte di 9.264 tamponi con un tasso di positività del 10%. (ieri 894 casi su 8.689 tamponi e positività del 10,2%). 

I ricoverati con sintomi diminuiscono e sono 1.028. Stabile il numero di posti letto occupati in Terapia intensiva: 176 con sei nuovi ingressi (in linea con i 7 di ieri). In totale i pazienti in ospedale per Covid sono 1.204. Mentre in isolamento domiciliare ci sono 32.410 persone (ieri erano 32.257). Il totale degli attuali positivi è di 33.614. I dimessi/guariti nelle ultime 24 ore sono 800, cifra che porta il totale a 51.197. Si registrano altre dieci vittime (per un totale di 2.213).

La divisione dei nuovi casi per provincia: Catania 238, Palermo 150;  Messina 241; Ragusa 32; Trapani 85; Siracusa 53; Agrigento 37; Caltanissetta 66 ed Enna 30.

Stabile il numero dei positivi a Palermo

Rimane stabile il numero dei positivi a Palermo negli ultimi giorni, anche se in un solo mese è aumentato di quasi 2 mila unità. Questo il quadro che emerge dai dati diffusi dal Comune di Palermo che riguardano la situazione in tutta la provincia (aggiornata al 22 dicembre). Il numero dei positivi rimane stabile sopra 9.000 in città e sopra 11.000 nell'area metropolitana. Si è passati dai 7.748 del 22 novembre ai 9.323 del 22 dicembre. Il picco è stato raggiunto lo scorso 2 dicembre con 9.743 positivi.

Scuole sicure

Sono sempre meno i casi postivi fra gli alunni in Sicilia. Dall'ultima rilevazione dell'ufficio scolastico regionale emerge nell'ultima settimana su 429.251 alunni di 543 scuole (93% del primo ciclo) i positivi al Covid-19 sono 957, pari allo 0,22% mentre una settimana fa l'indice era dello 0,28%. L'incidenza più bassa è nella scuola dell'infanzia: 80 su 93.785 (0,09%), 23 in meno di sette giorni fa (-22%). Nella primaria i positivi sono 459 su 197.998 (0,23%), 122 in meno (-21%), mentre nella scuola di primo grado 418 su 137.468, 150 in meno (-26%) di una settimana fa. 

Alla Fiera tamponi anche a Natale e Capodanno 

Sono 54.285 i tamponi e 3.483 (6,42%) i positivi riscontrati dall’inizio dell’attività (lo scorso 30 ottobre) nel drive in allestito alla Fiera del Mediterraneo. Ieri si è registrato il massimo afflusso con 1.612 tamponi e 130 positivi (che sono stati sottoposti a tampone molecolare come previsto dal protocollo sanitario per la verifica definitiva). L’attività alla Fiera, realizzata in collaborazione, tra l’altro, con l’Esercito Italiano, proseguirà ininterrotta durante tutto il periodo festivo. (L'articolo completo)

I vaccini

Saranno 685 in Sicilia le persone coinvolte nella fase iniziale della campagna vaccinale anti Covid che prenderà il via domenica 27 dicembre, così come in tutta Europa, con il vaccino day programmato all’ospedale Civico. L'assessore Ruggero Razza: "La fase 1 della campagna vaccinale è stata approvata dal Parlamento nazionale. Come è noto toccherà agli operatori della sanità, chi è negli ospedali, chi lavora più a contatto con i pazienti positivi e coloro i quali sono impegnati nell'emergenza". (L'articolo completo)

23dicembre-2

Focolaio all'ospedale Ingrassia

Cresce il focolaio Covid all'interno dell'ospedale Ingrassia dove il numero dei contagi registrati complessivamente nelle ultime settimane sale a 33. Gli ultimi casi sono emersi grazie ai tamponi antigenici di controllo eseguiti ogni 48 ore per frenare l'avanzata del virus. (L'articolo completo)

La situazione in Italia

Sono 14.522 i nuovi contagi daCcoronavirus registrati nel nostro Paese nelle ultime 24 ore, secondo i dati aggiornati del ministero della Salute e della Protezione civile. I decessi in più rispetto a ieri sono stati invece 553 : superate le 70mila vittime dall'inizio dell'emergenza. 

Attualmente positivi: 598.816
Deceduti: 70.395 (+553)
Dimessi/Guariti: 1.322.067 (+20.494)
Ricoverati: 27.170 (-465)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 2.624 (-63)
Tamponi: 25.558.583 (+175.364)
Totale casi: 1.991.278 (+14.522, +0,7%)

Il bollettino del 23 dicembre in Italia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Sicilia nuovi casi in lieve aumento ma sotto quota mille: 10 morti

PalermoToday è in caricamento