Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Covid, in Sicilia contagi in lieve flessione: cala il numero delle persone in ospedale

Il bollettino odierno evidenzia 1.230 nuovi casi su 21.609 tamponi (tra molecolari e rapidi) processati, scende anche il tasso di positività (5,6%). Sono 28 i decessi. Diciassette in meno i pazienti ricoverati, anche se ci sono 23 nuovi ingressi in terapia intensiva (dato più alto in Italia)

Musumeci minaccia un "lockdown stile marzo" se i contagi Covid non calano, ma negli ultimi giorni una piccola flessione c'è stata: oggi per esempio i nuovi casi in Sicilia sono 1.230 (ieri sono stati 1.486) su 21.609 tamponi (tra molecolari e rapidi) processati. Anche il tasso di positività si abbassa rispetto a ieri, passando da 7,2% a 5,6%. Cala anche il numero dei decessi, 28 (ieri erano 37). 

E per la prima volta da settimane il saldo dei posti letto occupati in ospedale fa registrare il segno meno. I ricoveri ordinari infatti passano dai 1.459 di ieri ai 1.436 di oggi (-23), mentre le terapie intensive diventano 221 (+6 rispetto a ieri) con 23 nuovi ingressi (dato più alto in Italia insieme al Veneto). Dunque rispetto a ieri ci sono 17 persone in meno in ospedale, mentre il totale dei nuovi guariti è di 1.011.

Gli attuali positivi fanno registrare un +191 e diventano 46.898, di questi 45.241 sono in isolamento domiciliare. L'analisi delle province vede Palermo con 459 nuovi casi, Catania 248, Messina 127, Trapani 112, Siracusa 68, Ragusa 36, Caltanissetta 104, Agrigento 41, Enna 35.

La situazione nel resto d'Italia

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 21 gennaio 2021

Nuovi casi: 14.078 (ieri 13.571)
Casi testati: 95.360 (ieri 92.244)
Tamponi (diagnostici e di controllo): 267.567 (ieri 279.762)
molecolari: 162.453 di cui 13.112 positivi (8&, ieri 7.6%)
rapidi: 105.114 di cui 943 positivi (0.8%, ieri 0.9%)
Attualmente positivi: 516.568 (ieri 523.553)
Ricoverati: 22.045, -424 (ieri 22.469, -230)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 2.418, -43, 155 nuovi (ieri 2.461, -26, 152 nuovi ingressi)
Totale casi positivi: 2.428.221 (ieri 2.414.166)
Deceduti: 84.202 (ieri 83.681)
Totale Dimessi/Guariti: 1.827.451 (ieri 1.806.932)
Vaccinati: 11.431 (1.255.928 dosi somministrate*) 
*si tratta del 80.6% delle 1.511.835 dosi consegnate da Pfizer e delle 46.800 consegnate da Moderna all'20 gennaio. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. Sul fronte dei ritardi, a quanto si apprende, solo a febbraio saranno invece distribuite le dosi mancanti nel lotto previsto questa settimana. Slitta pertanto di un mese il piano per gli over 80
 

Petralia Soprana, nessun positivo nello screening: si valuta apertura scuola

Buone notizie dallo screening effettuato oggi a Petralia Soprana. Tutti negativi i 202 tamponi eseguiti. E’ stata una giornata campale per gli operatori che hanno lavorato mattina e pomeriggio presso la palestra della scuola media. L’appuntamento di oggi aveva una duplice valenza visto che era anche dedicato alla popolazione scolastica e a tutti i cittadini. Le operazioni si sono svolte senza problemi grazie al lavoro dei vigili urbani coordinati da Vincenzo La Placa e alla professionalità dei medici Giacomo Valenti, Dario Coroneo e Chiara Amato supportati dall’infermiere Vincenzo Branone e dall’Oss Fauso Vaccarella.

“Ringrazio tutti – ha detto il sindaco Pietro Macaluso – per il lavoro che è stato fatto ed in particolare il commissario per l’emergenza Coronavirus Renato Costa che ci ha permesso di offrire questo servizio ai cittadini di Petralia Soprana. Alla luce di questi risultati assieme alla giunga valuteremo l’opportunità di revocare l’ordinanza di chiusura delle scuole”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Sicilia contagi in lieve flessione: cala il numero delle persone in ospedale

PalermoToday è in caricamento