Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Covid, in Sicilia altri 1.288 casi (298 in provincia di Palermo): superato il milione di vaccinati

Tasso di positività fermo al 4,4% su quasi 30 mila tamponi processati. In aumento ricoveri e terapie intensive, 10 i morti. Nel Palermitano l'indice di positività scende a 223 casi su 100 mila abitanti, sotto il limite previsto per la zona rossa

L'indice di positività per 100 mila abitanti - fonte ufficio Statistica del comune

Altri 1.288 casi Covid in Sicilia (terza regione d'Italia), di questi 298 in provincia di Palermo: osservata speciale visto che domani scade la zona rossa disposta dal presidente della Regione Nello Musumeci e si attende la decisione su una possibile proroga. Secondo il parametro dei 250 casi su centomila, la provincia sarebbe fuori dalla rossa visto che l'indice di positività è inferiore. Nella settimana dal 15 al 21 aprile i nuovi positivi nella Città Metropolitana infatti sono 2.711, e il rapporto nuovi positivi settimanali per 100 mila abitanti  - secondo quanto riferito dall’ufficio Statistica del Comune - è pari a 223,26 (ieri, con riferimento alla settimana dal 14 al 20 aprile, i nuovi positivi erano 2979 e il  rapporto nuovi positivi settimanali per 100 mila abitanti 245,33). Ma gli altri elementi da considerare riguardano le strutture ospedaliere e la velocità del contagio. La decisione è attesa domani.  

Intanto sull'Isola - dove i tamponi processati sono stati 29.049 - i casi sono in lieve aumento rispetto a ieri, anche se il tasso di positività resta uguale a ieri (4,4%). I decessi sono 10. Mentre secondo il bollettino del ministero della Salute ci sono 989 guariti.

Gli attuali positivi sono 25.188 (+289), di questi 23.732 sono in isolamento domiciliare. Gli altri invece si trovano in ospedale, dove i ricoveri ordinari diventano 1.274 (+19) mentre le terapie intensive 182 (+2), con dieci nuovi ingressi in area critica.

Gli altri casi sono stati registrati a Catania (517), Messina (98), Siracusa (98), Trapani (43), Ragusa (7), Caltanissetta (110), Agrigento (90), Enna (27).

Il punto sui vaccini

Sono 1.156.429 le dosi di vaccino anti-Covid somministrate finora in Sicilia, cifra pari all'84,6% di quelle messe a disposizione dell'Isola (1.366.835). Sono 610.737 le inoculazioni effettuate alle donne e 545.692 quelle agli uomini. La categoria che ha ricevuto più somministrazioni è quella degli over 80: 265.456, pari al 22,9% del totale. Agli over 90, invece, sono state somministrate appena 48.046 dosi: il 4,1%. I dati sono contenuti nel report sul sito del governo nazionale.

Alla fascia d'età 70-79 anni 200.510 dosi e a quella 60-69 19.531. Agli over 50 175.723 somministrazioni. Le inoculazioni nella fascia 40-49 anni sono state 123.298 e in quella 30-39 anni 83.668. Nella categoria tra i 20 e i 29 anni si contano 63.601 dosi somministrate. Da dati emergono anche 2.596 dosi inoculate a giovani tra i 16 e i 19 anni.

La situazione nel resto d'Italia

Il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi mercoledì 21 aprile registra 364 morti e 13.844 contagi. Si allenta la pressione sulle terapie intensive dove restano 3.076 pazienti, 75 in meno di ieri al netto di 155 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore. Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 22.784 persone, in calo di 471 rispetto a ieri. Nel nostro Paese restano 475.635 attualmente positivi, 7 mila meno di ieri. 

Coronavirus, il bollettino di oggi mercoledì 21 aprile 2021

  • Nuovi casi: 13.844 (ieri 12.074)
  • Casi testati: 102679 (ieri 94970)
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 350.034 (ieri 294.045)
  • molecolari: 188413 di cui 12648 positivi pari al 6.71% (ieri 149607 di cui 10993 positivi pari al 7.34%)
  • rapidi: 161621 di cui 1188 positivi (ieri 144438 di cui 1076 positivi)
  • Attualmente positivi: 475.635 (ieri 482.715)
  • Ricoverati: 22.784 (ieri 23.255)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 3.076, 155 nuovi (ieri 3.151, 182 nuovi ingressi )
  • Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 3.904.899 (ieri 3.891.063)
  • Deceduti dopo Covid test positivo: 117.997 (ieri 117.633)
  • Totale Dimessi/Guariti: 3.311.267 (ieri 3.290.715)
  • Vaccinati: 4.654.357 persone (15.894.532 dosi somministrate): ovvero l'89.5% delle 11.867.310 dosi consegnate da Pfizer, delle 1.727.200 consegnate da Moderna e dei 4.157.600 vaccini AstraZeneca. Dopo il via libera al vaccino Janssen sono in distribuzione le monodosi prodotti da Johnson & Johnson. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. Ieri somministrate 300.139 dosi (di cui 87mila seconde dosi) rispetto alle 500mila auspicate dal piano vaccinale.  
  • Chi ha avuto il vaccino. La campagna vaccinale ha coinvolto ad oggi 21 aprile 2021: 5.348.879 over 80; 1.892.892 settantenni; 420.129 sessantenni. Quanto alla messa in sicurezza delle strutture socio assistenziali risultano vaccinati 626.368 ospiti delle Rsa, 1.847.928 soggetti fragili e caregiver, 3.143.501 operatori sanitari e 861.735 lavoratori del comparto sanità. Risultano inoltre vaccinati 1.139.135 professori o personale scolastico e 306.772 agenti delle forze dell'ordine. 307.193 dosi sono invece finite a persone non ricomprese nelle categorie per le quali è già stata aperta la campagna vaccinale. 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Sicilia altri 1.288 casi (298 in provincia di Palermo): superato il milione di vaccinati

PalermoToday è in caricamento