rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Coronavirus, in Sicilia meno di 300 nuovi casi: registrati oltre mille guariti ma anche 16 morti

Nel giorno della Festa della Repubblica l'Isola risulta la terza regione per numero di nuovi contagi. Si continuano a svuotare lentamente i reparti Covid negli ospedali (-30 rispetto al giorno precedente), -9 invece per quanto riguarda i ricoveri in terapia intensiva

La Sicilia, con 289 casi, è la terza regione per numero di nuovi contagi in Italia. Su 13.571 tamponi processati nell’Isola nelle ultime 24 ore, il 2.12% è risultato positivo. In una giornata il saldo degli attuali positivi segna un -790 (8.698 in tutto), mentre nella casella dei guariti si registra un +1.063. Altre 16 le persone morte, con il tragico bilancio che, in Sicilia, sale a 5.855 dall'inizio della pandemia ad oggi.

Il report completo in formato pdf

Sul fronte ospedaliero risultano 421 persone ricoverate per Covid nei reparti di degenza ordinaria (-30 rispetto al giorno precedente), 47 invece i posti letto occupati in terapia intensiva (-9) con 3 nuovi ingressi. Questi i dati contenuti nel bollettino diffuso dal ministero della Salute sulla scorta dei dati elaborati dalla Protezione civile regionale.

Se da una parte è terminata la zona rossa a Lercara Friddi, da oggi saranno i cittadini di Prizzi a dover rispettare maggiori restrizioni per via dell’andamento dei contagi nel comune. Resta la zona rossa a Geraci Siculo (e anche a Scordia nel Catanese) fino al prossimo 10 giugno. Dalla mezzanotte fra il 2 e il 3 giugno, come deciso dalla Regione, potranno prenotare il vaccino tutti i siciliani di età compresa tra i 16 e i 39 anni.

I dati per provincia

Secondo i dati raccolti dalla Protezione civile è questa la distribuzione dei nuovi casi nell'Isola (tra parentesi il numero complessivo dei casi dall’inizio della pandemia): 31 a Palermo (69.176), 112 a Catania (58.881), 37 Messina (26.378), 25 a Siracusa (16.279), 13 a Enna (6.182), 8 a Trapani (13.798), 25 a Ragusa (12.590), 8 a Caltanissetta (11.471) e 30 ad Agrigento (11.678).

Il punto sulla campagna vaccinale

Complessivamente in Sicilia sono state somministrate 2.624.299 dosi delle 3.042.702 consegnate nell’Isola (dato aggiornato alle 6.08 del 2 giugno 2021). Questa la distribuzione per età dei vaccini inoculati, tra richiami e dose unica (tra parentesi indicato il numero considerando anche le prime dosi): 48.953 per la fascia d’età 20-29 (78.350), 62.811 fascia 30-39 (98.648), 105.809 fascia 40-49 (221.763), 167.052 fascia 50-59 (334.293), 180.451 fascia 60-69 (343.367), 176.547 fascia 70-79 (312.899), 219.967 over 80 (251.472), 9.105 fascia 16-19 (12.742).

Coronavirus, il bollettino dall'Italia

    •    Nuovi casi: 2.897;
    •    Casi testati: 65.900;
    •    Tamponi (diagnostici e di controllo): 226.272;
    ?    molecolari: 120.026 di cui 2705 positivi pari al 2.25%;
    ?    rapidi: 106.246 di cui 191 positivi;
    •    Attualmente positivi: 210.050, ieri 225.751;
    •    Ricoverati: 5.858, 334 in meno di ieri;
    •    Ricoverati in terapia intensiva: 933 di cui 33 nuovi, 56 in meno di ieri;
    •    Deceduti dopo un tampone postivo: 126.283;
    •    Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 4.223.200;
    •    Totale dimessi/guariti: 3.886.867.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Sicilia meno di 300 nuovi casi: registrati oltre mille guariti ma anche 16 morti

PalermoToday è in caricamento