Cronaca

Covid, in Sicilia tornano su i tamponi ma non i contagi: tasso di positività crolla all'1,6%

Sono 411 i nuovi casi individuati su oltre 24 mila test processati. Continua il trend che vede il costante discesa il numero di posti letto occupati in ospedale e dei pazienti in terapia intensiva (un solo nuovo ingresso). 22 le vittime

Dopo il weekend il numero di tamponi torna ad alzarsi, ma i nuovi contagi restano comunque contenuti. In Sicilia sono 411 i nuovi casi su 24.390 test processati (7.737 molecolari e 16.653 rapidi), con un tasso di positività che crolla all'1,6%. Torna su invece il numero delle vittime, che secondo il bollettino del ministero della Salute sono 22. Mentre si mantiene costante il trend che vede in netta discesa il numero di posti letto occupati in ospedale e dei pazienti in terapia intensiva, dove dopo lo 0 di ieri si registra un solo nuovo ingresso.

I ricoveri ordinari sono dunque 786 (-22 rispetto a ieri), mentre in area critica ci sono 108 persone (-4). I guariti sono 792, mentre gli attuali positivi sono 16.293 (-403). In isolamento domiciliare restano 15.399. Catania la provincia con più nuovi casi (157), poi Palermo (85), Messina (49), Siracusa (7), Trapani (52), Ragusa (20), Caltanissetta (6), Agrigento (34), Enna (1).

La situazione nel resto d'Italia

Nel resto d'Italia si registrano 201 morti e 4.452 contagi su 262.864 tamponi. I pazienti in terapia in terapia intensiva sono 1.689 (-65 rispetto a ieri) mentre quelli ricoverati con sintomi sono 11.539 (-485). Gli attualmente positivi in Italia sono 315.308 (-7.583), mentre i dimessi o guariti sono 3.727.220 (+11.831).

Coronavirus, il bollettino di oggi martedì 18 maggio 

  • Nuovi casi: 4.452 (ieri 3.455)
  • Casi testati:  78223 (ieri 41226)
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 262.864 (ieri 118.924)
  • molecolari: 125370 di cui 4032 positivi pari al 3.21% (ieri 4.32%)
  • rapidi: 137494 di cui 417 (ieri 42054 di cui 134 positivi)
  • Attualmente positivi: 315.308 (ieri 322.891)
  • Ricoverati: 11.539 (ieri 12.024)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva:1.689, 86 nuovi (ieri 1.754, 69 nuovi ingressi)
  • Deceduti dopo un tampone postivo: 124.497 (ieri 124.296)
  • Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 4.167.025 (ieri 4.162.576)
  • Totale Dimessi/Guariti: 3.727.220 (ieri 3.715.389)
  • Vaccinati: 8.847.529 persone pari al 14.9% della popolazione, 27.919.253 le dosi somministrate ovvero l'92.7% delle 19.998.810 dosi consegnate da Pfizer, delle 2.607.700 consegnate da Moderna e dei 7.019.480 vaccini AstraZeneca e 505.800 le monodosi Janssen prodotti da Johnson & Johnson. Sul sito del Governo il report aggiornato dei vaccini. Ieri somministrate 443.698 dosi (di cui 200mila seconde dosi) rispetto alle 500mila auspicate dal piano vaccinale. 
  • Chi ha avuto il vaccino. La campagna vaccinale ha visto somministrate ad oggi 18 maggio 2021 il seguente numero di dosi: 6.821.176 dosi a over 80; 4.272.743 a settantenni; 2.958.551 a sessantenni. Quanto alla messa in sicurezza delle strutture socio assistenziali risultano vaccinati con 685.201 dosi gli ospiti delle Rsa, 5.689.562 dosi a soggetti fragili e caregiver, 3.387.564 a operatori sanitari e 956.539 a lavoratori del comparto sanità. Risultano inoltre che 1.405.630 dosi siano state destinate a professori o personale scolastico e 421.756 a agenti delle forze dell'ordine. 1.320.531 dosi sono invece finite a persone non ricomprese nelle categorie per le quali è già stata aperta la campagna vaccinale. 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Sicilia tornano su i tamponi ma non i contagi: tasso di positività crolla all'1,6%

PalermoToday è in caricamento