menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, nuovi contagi in calo in Sicilia (+14): nessun caso a Palermo

Leggera diminuzione rispetto al trend degli ultimi giorni: 1.626 i tamponi processati. Da registrare un nuovo decesso a Paternò e sette guariti. Crescono i ricoverati (+3) e i pazienti in terapia intensiva (+1): in totale 60 le persone in ospedale

Sono 14 i nuovi casi di positività al Coronavirus riscontrati in Sicilia secondo l'ultimo bollettino diramato dal ministero della Salute, a fronte di 1.626 tamponi processati. Un numero in leggero calo rispetto al trend degli ultimi giorni. Aumenta il numero delle persone ricoverate (dai 51 di ieri si passa a 54) e dei pazienti in terapia intensiva (da 5 a 6), per un totale di 60 persone in ospedale. I restanti 658 positivi al Covid restano in isolamento domiciliare per un totale di 718 attuali positivi presenti sull'Isola. Da registrare anche 7 guariti (totale che sale quindi a 2.776) e un nuovo decesso: si tratta di una donna di 56 anni residente a Paternò (Catania). Dall'inizio della pandemia in Sicilia sono stati 286 i morti con il Coronavirus. 

Secondo il bollettino sono 0 i nuovi casi nella provincia di Palermo, nonostante nelle ultime ore il sindaco di Villabate ha dato notizia di 7 casi di contagio nel comune alle porte di Palermo. La spiegazione sta nel fatto che i contagi di Villabate sono stati già conteggiati nei bollettini dei giorni precedenti, visto che la positività del giovane che ha soggiornato a Malta risale a giorno 13 agosto. Nel dettaglio delle province sono stati riscontrati 5 casi a Messina, 4 a Ragusa, 3 a Catania e 2 a Siracusa. 

Coronavirus, il bollettino del 17 agosto

La situazione in Italia

Ieri i nuovi casi di Covid sono stati 479, molto meno dei 629 di Ferragosto. E oggi di nuovo numeri in calo: "solo" 320 i nuovi casi positivi diagnosticati. Il numero dei tamponi analizzati però non lascia stare tranquilli: 30.666 contro i 36.807 di ieri, ma soprattutto gli oltre 50 mila di sabato e venerdì. Insomma, meno persone vengono testate, meno casi saltano fuori. 

Per quanto riguarda la situazione negli ospedali va segnalato che i ricoverati in terapia intensiva sono in leggero aumento (+2) e crescono anche i ricoverati con sintomi (+23). Solo 4 i decessi registrati nelle ultime 24 ore. Per quanto riguarda le regioni, molto male il Lazio dove sono scoppiati ben due focolai. 

Totale casi: 254.235 (+320)
Attualmente positivi: 14.867 (+134)
Deceduti: 35.400 (+4)
Dimessi/Guariti: 203.968 (+182) 
Ricoverati in Terapia Intensiva: 58 (+2)
Ricoverati con sintomi: 810 (+23)
Tamponi: 30.666 (ieri 36.807)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento