menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, contagi in netto calo in Sicilia: 491 nuovi casi positivi, 21 morti

Mentre la Sicilia si appresta a tornare zona gialla (ma solo dopo San Valentino) arrivano dati che confermano che i ricoveri in regime ordinario diminuiscono: sono infatti 1.055 nelle ultime 24 ore. I guariti sono 1.818

Sono 491 i nuovi positivi al Coronavirus in Sicilia nelle ultime 24 ore. E' il dato che viene fuori dal nuovo bollettino del ministero della Salute che dà gli aggiornamenti sulla situazione Covid nell'Isola. Sono stati 23.091 i tamponi processati. Cala quindi il tasso di positività. Nelle ultime 24 ore in Sicilia è risultato positivo il 2,1% delle persone sottoposte a test. 

Mentre la Sicilia si appresta a tornare zona gialla (ma solo dopo San Valentino) arrivano dati che confermano che i ricoveri in regime ordinario diminuiscono. Sono infatti 1.055 (-16), ma le terapie intensive sono 169 (+4) con 10 nuovi ingressi (-1). Si registrano purtroppo altri 21 decessi. Scendono dunque le persone che al momento hanno il Coronavirus, che restano 35.307. I guariti sono 1.818.

I casi registrati in Sicilia provincia per provincia: Palermo: 40.640 (150), Catania: 40.070 (106), Messina: 19.036 (89), Trapani: 10.409 (29), Siracusa: 9.952 (47), Ragusa: 8.107 (14), Caltanissetta: 6.545 (15), Agrigento: 5.725 (35), Enna: 4.238 (6).

Intanto l'indice Rt che indica la trasmissibilità del virus sale a 0,95 a livello nazionale rispetto allo 0,84 della scorsa settimana. Lo indica la bozza del monitoraggio condotta dall'Istituto superiore di sanita' (Iss) con il ministero della Salute. La Regione Umbria e la Provincia di Bolzano hanno un livello di rischio alto mentre sono dieci (contro 11 la settimana precedente) le Regioni  con una classificazione di rischio moderato (di cui cinque ad alto rischio di progressione a rischio alto nelle prossime settimane) e nove con rischio basso. "Diminuiscono da 7 a 5 - sottolinea il report - Regioni e province autonome che hanno un tasso di occupazione delle terapie intensive e dei reparti sopra la soglia critica del 30%". Questo è invece l'indice Rt nelle regioni aggiornato:

Abruzzo 1.22
Basilicata 1.2
Calabria 0.81
Campania 0.8
Emilia-Romagna 0.94
Friuli-Venezia Giulia 0.98
Lazio 0.96
Liguria 1.08
Lombardia 0.97
Marche 0.94
Molise 1.09
Piemonte 0.93
PA Bolzano 1.25
PA Trento 1.2
Puglia 1.05
Sardegna 0.87
Sicilia 0.66
Toscana 1.1
Umbria 1.2
Valle d’Aosta 0.77
Veneto 0.71.

Coronavirus, la situazione in Italia

Coronavirus, il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi venerdì 12 febbraio 2021 registra 13.908 contagi dall'analisi di 170.972 tamponi molecolari (7.4% positivi) e 134647 test rapidi (0.86% positivi). 316 i decessi. 16.422 i pazienti dimessi o che hanno superato l'infezione da Sars-Cov-2. Negli ospedali si trovano 18.736 pazienti nei reparti non critici (-206 rispetto a ieri) mentre 2.095 persone necessitano del supporto della terapia intensiva, 31 in meno di ieri al netto di 153 nuovi ingressi.

  • Nuovi casi: 13.908 (ieri 15.146)
  • Casi testati: 93062 (ieri 102.605)
  • Tamponi (diagnostici e di controllo): 305.619 (ieri 292.533)
  • molecolari: 170972 di cui 12728 positivi pari al 7.4% (ieri 8.1%)
  • rapidi: 134647 di cui 1165 positivi pari al 0.86% (ieri 1.09%)
  • Attualmente positivi: 402.174 (ieri 405.019)
  • Ricoverati: 18.736, -206 (ieri -338)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 2.095, -31, 153 nuovi (ieri 2.126, -2, 151 nuovi)
  • Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 2.697.296 (ieri 2.683.403)
  • Deceduti dopo Covid test positivo: 93.045 (ieri 92.729)
  • Totale Dimessi/Guariti: 2.202.077, +16.422 (ieri + 19.838)
  • Vaccinati: 1.264.844 (2.868.505 dosi somministrate)
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento