Covid, in Sicilia 1.487 nuovi casi e 27 morti: record di contagi in provincia di Palermo

In Italia si sfonda il muro del milione di contagiati dall'inizio della pandemia. Sull'Isola quasi diecimila tamponi, con una percentuale di positivi del 15,1%. Boom di guariti: 726. Nel Palermitano individuati 531 casi in sole 24 ore

Nel giorno in Italia si supera il milioni di contagiati dall'inizio della pandemia, sull'Isola si registrano 1.487 nuovi casi su quasi 10 mila tamponi (9.839 per la precisione) con un tasso di positivi su test processati del 15,1%. Ancora alto il numero di morti: sono 623 in tutta Italia, 27 in Sicilia. Record di casi in un solo giorno in provincia di Palermo: dove in 24 ore si sono registrati 531 nuovi contagi. 

La situazione negli ospedali siciliana non è peggiorata di tanto rispetto a ieri: ci sono stati 28 ricoveri in più e le terapie intensive sono arrivate a 202 (+7), per un totale di 1.578 persone in ospedale. La buona notizia è che ci sono ben 728 guariti: mai ce ne sono stati così tanti in un solo giorno. Gli attuali positivi salgono quindi a 23.564, di cui 21.986 in isolamento domiciliare. Oltre a Palermo, i nuovi casi sono stati a Catania (131), Ragusa (281), Messina (138), Trapani (225), Siracusa (76), Agrigento (15), Caltanissetta (60), Enna (30).

Altofonte a lutto, morta nota commerciante per Covid

Scuola, dieci aule in più nella scuola Serpotta

Domani mattina alIe ore 9.00, il Comune di Palermo consegnerà al dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Garibaldi-Rapisardi dieci aule aggiuntive assegnate per garantire il distanziamento previsto dal Protocolli anti-Covid alle classi di scuola secondaria di primo grado che risultavano in esubero. Gli spazi, ristrutturati e di proprietà dell’Amministrazione cittadina, si trovano all’interno del plesso Serpotta, in via Pier delle Vigne. Alla cerimonia di consegna saranno presenti il sindaco Leoluca Orlando, l’assessora alla Scuola, Giovanna Marano, il direttore dell’Ufficio scolastico Marco Anello, il dirigente scolastico Vito Pecoraro.

Bollettino 11 novembre-2

La situazione nel resto d'Italia

Il numero degli attualmente positivi sfonda quota 600 mila. Sono 32.525 i pazienti ricoverati in ospedale, di cui 3.081 in terapia intensiva. L'ultimo bollettino coronavirus pubblicato ieri martedì 10 novembre si registravano 35.098 contagi e, purtroppo 580 morti. Quanto alla pressione sugli ospedali 2.971 persone si trovavano in terapia intensiva (+122) e 28.633 persone ricoverate in reparto (+997). Record di casi in Lombardia che ieri ha sfondato quota 10 mila nuovi casi in 24 ore.

Coronavirus, il bollettino di oggi mercoledì 11 novembre

Nuovi casi: 32.961 (ieri 35.098)
Casi testati: 126.410 (ieri 129.814)
Tamponi (diagnostici e di controllo): 225.640 (ieri 217.758)
Attualmente positivi: 613.358 (ieri 590.110)
Ricoverati: 29.444, +811 (ieri 28.633, +997) 
Ricoverati in Terapia Intensiva: 3.081, +110 (ieri 2.971, +122)
Totale casi positivi: 1.028.424 (ieri 995.463​)
Deceduti: 42.953, +623 (ieri 42.330, con un aumento di 580​ morti in 24 ore)
Totale Dimessi/Guariti: 372.113 (ieri 363.023)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento