Coronavirus, in Sicilia superati i 5 mila casi: 106 i nuovi contagi, 39 in provincia di Palermo

Sul fronte ospedaliero si registra un aumento sia dei ricoveri che della terapie intensive. A preoccupare i diversi focolai nel Palermitano. Da registrare anche 30 nuovi guariti, ora gli attuali positivi sono poco più di 1.600

Foto Ansa

Nuovi casi di Coronavirus in aumento in Sicilia e soprattutto nella provincia di Palermo: sono infatti 106 i nuovi contagiati scoperti sui 4.607 tamponi processati (2,1% la percentuale di positivi), 39 nel Palermitano. Non sono segnalati migranti. I casi totali dall'inizio della pandemia superano quota cinquemila (5.032) per la precisione. Non buone nemmeno le notizie che arrivano sul fronte ospedaliero, dove si registra un aumento sia delle persone ricoverate (108, +4 rispetto a ieri) e anche delle terapie intensive (18, con un +3 rispetto a ieri).

La buona notizia è che anche oggi non ci sono morti e ci sono invece 30 nuovi guariti (totale 3.140). Gli attuali positivi sull'Isola restano 1.603. La provincia di Palermo dopo essere stata toccata molto poco la scorsa primavera, sembra essere quella con più focolai in questo inizio estate. Ecco i nuovi casi per provincia: Palermo, 19; Catania 22, Trapani, 17; Agrigento 11; Messina 5; Ragusa 5; Enna 3; Siracusa e Caltanissetta 2.

Medico del Cervello positivo

Ieri un medico del pronto soccorso del Cervello è risultato positivo al tampone per Sars-Cov-2. “Il giovane professionista - spiegano dall’ospedale - aveva prestato servizio la notte precedente e successivamente aveva accusato artralgie diffuse e cefalea e per prudenza si era sottoposto ad accertamenti. L'ultimo tampone di controllo che aveva dato regolare esito negativo era stato fatto il 30 di agosto. Attualmente il professionista è in buone condizioni ma per un lieve quadro di broncopolmonite è in corso il ricovero presso l’Unità operativa di di Malattie infettive”.

Nuovi focolai a Cinisi e Terrasini

Raddoppiano i contagi covid-19 a Terrasini e Cinisi, dove i rispettivi sindaci Giosuè Maniaci e Giangiacomo Palazzolo hanno deciso di fare fronte comune per gestire l’emergenza, invitando i cittadini ad un maggiore senso di responsabilità (guarda la diretta Facebook). Ciò al fine di scongiurare eventuali focolai e provvedimenti drastici che oltre a limitare la libertà, comprometterebbero seriamente le attività economiche ancora provate dagli effetti del lockdown dei mesi scorsi. Tre i nuovi casi positivi riconosciuti a Terrasini, dove in totale vi sono 6 persone contagiate; sono arrivati a 7, invece nella vicina Cinisi. 

Bollettino 10 settembre-2

Caso sospetto allo Iacp, chiusa la sede

Caso sospetto di Coronavirus anche all'Istituto autonomo case popolari di Palermo in via Quintino Sella. Un dipendente comunicato all'ente di essere stato in contatto con la madre e la sorella risultate positive. E in attesa dell'esito del tampone che ha eseguito il lavoratore, il direttore Vincenzo Pupillo ha disposto la chiusura dell'istituto. "In relazione alle comunicazioni ricevute dal dipendente che è stato a contatto con familiari positivi al Covid e lo stesso con stati febbrili e sottoposto al tampone- si legge nella nota dello Iacp - si dispone la chiusura dell'ente per domani, in attesa dell'esito dell'esame".

La situazione nel resto d'Italia

Sono 1.597 i casi di coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia, dieci le persone morte che erano positive al Covid-19. Sono i dati diffusi dal Ministero della Salute e consultabili sul sito della Protezione Civile. Il bilancio da inizio emergenza è di 283.180 contagi e 35.587 vittime. 

Rispetto a ieri sono segnalati altri 613 guariti, nel complesso sono 211.885. Gli attualmente positivi sono 35.708, compresi i 974 registrati nelle ultime 24 ore. Sono invece 94.186 i tamponi fatti in Italia da ieri, 9.554.389 da inizio emergenza. Sono 164 le persone ricoverate in terapia intensiva con coronavirus in Italia, 14 in più di ieri. Nelle ultime settimane la curva dei nuovi casi è tornata a salire, con il numero di contagi giornalieri che è rimasto altalenante, ma sempre sopra quota mille: nella giornata di ieri sono stati registrati 1.434 nuovi casi e 14 morti. Intanto, mentre continua la corsa verso il vaccino, preoccupa l'aumento dei pazienti ricoverati.

Coronavirus, il bollettino di oggi 

Attualmente positivi: 35.708
Deceduti: 35.587 (+10, +0,03%)
Dimessi/Guariti: 211.885 (+613, +0,29%)
Ricoverati: 2.000 (+72)
Ricoverati in Terapia Intensiva: 164 (+14)
Tamponi: 9.554.389 (+94.186)
Totale casi: 283.180 (+1.597, +0,57%)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Piazza di Mondello, chiuso ristorante: "Bagno senza sapone e lavoratori in nero"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento