Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, Palermo senti l'altro Conte (Biagio): "Troviamo la forza per rialzarci"

Messaggio del fondatore della Missione Speranza e Carità: "Dobbiamo avere coraggio, andare avanti e affrontare questo momento di crisi insieme"

"Pace e speranza in questo momento difficile e di grande prova" perché "tutti insieme, vicini, dobbiamo trovare la forza per rialzarci". E' il video messaggio lanciato da fratel Biagio Conte, fondatore della Missione Speranza e Carità di Palermo. "In questo momento di grande prova - dice - si vedono tante persone impaurite, scoraggiate, preoccupate, allarmate, ma dobbiamo avere coraggio, andare avanti e affrontare questo momento di crisi insieme". Il pensiero di fratel Biagio va a tutti coloro che in questo momento sono "in prima linea" nella battaglia contro il coronavirus: "i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari, ma anche tutte le istituzioni, Regioni, Comuni, capi di stato, forze dell'ordine".

E poi alle famiglie "che in questo momento si sentono bloccate, chiuse in casa. Alle mamme e ai papà, ai bambini, e ai giovani che amano tanto la libertà e che adesso sono chiamati a vivere una libertà interiore. Loro non si devono scoraggiare perché sono il futuro, la speranza, loro dovranno migliorare questa umanità". Nelle preghiere del frate laico anche tutti coloro che "lavorano per sostenere la nazione e coloro che in questo momento non possono lavorare".  

Dobbiamo essere "vicini" a tutte le religioni, a quelli che sono per strada, agli anziani, ai migranti, ai carcerati e soprattutto agli appestati. Insieme possiamo fare ognuno la nostra parte per costruire un mondo più giusto, più umano. Questo è il messaggio forte che sento di donare con tutto il cuore. E allora rispondiamo con la preghiera, con le opere buone. Dobbiamo trovare la forza per rialzarci insieme".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Palermo senti l'altro Conte (Biagio): "Troviamo la forza per rialzarci"

PalermoToday è in caricamento