Un caso di Coronavirus a Balestrate, è un giovane rientrato da poco in Sicilia

Ad annunciarlo è stato il sindaco Vito Rizzo tramite Facebook. "L'ho già contattato telefonicamente, è in totale isolamento da più di 14 giorni"

Foto Balestrate pagina Facebook Vito Rizzo

"Ho appena ricevuto comunicazione da Asp che uno dei tamponi fatti venerdì a un nostro concittadino tornato da fuori dalla Sicilia, è risultato positivo". Lo scrive il sindaco di Balestrate Vito Rizzo tramite Facebook. "Il soggetto in questione, che ho già contattato telefonicamente - ha proseguito il primo cittadino - è in totale isolamento da più di 14 giorni, non ha avuto e non ha alcun sintomo, dovrà ovviamente continuare la quarantena. Dico ai cittadini che bisogna restare a casa, è la migliore medicina per tutti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad essere positivo al Coronavirus sarebbe un ragazzo tornato a Balestrate il 23 marzo scorso. Il giovane dovrà restare in casa per altre due settimane. Nei giorni scorsi il Coronavirus aveva mietuto una vittima proprio a Balestrate. A perdere la vita un uomo di 65 anni - palermitano d'origine ma residente a Balestrate - che dopo essere risultato positivo al Covid-19 era stato ricoverato in “discrete condizioni di salute” all'ospedale Cervello. L'uomo è morto dopo essere rimasto oltre 15 giorni intubato nel reparto Rianimazione. Le sue condizioni inizialmente non sembravano destare particolare preoccupazione, poi a causa anche di patologie pregresse la situazione è precipitata. A nulla sono servite le tempestive cure prestategli sin dal primo giorno del suo ricovero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento