Coronavirus, a Bagheria l'amministrazione comunale distribuisce mascherine protettive

La distribuzione di oggi è partita dai macellai, si continuerà con i panificatori,i  supermercati e a tutti coloro che sono a contatto con il pubblico

A Bagheria, l'amministrazione comunale, grazie a tutte le donazioni che sta ricevendo, ("di cui vi daremo dettagli in un prossimo comunicato stampa", spiegano dagli uffici comanali), ha iniziato oggi la distribuzione gratuita di mascherine a tutti gli operatori delle attività commerciali, che sono a contatto con il pubblico. In particolare la distribuzione di oggi è partita dai macellai, si continuerà con i panificatori,i  supermercati e a tutti coloro che sono a contatto con il pubblico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • "Cocktail in mano e mascherine al gomito": due pub chiusi per violazione norme anti Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento