menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Tripoli

Il sindaco Tripoli

Coronavirus, buoni spesa: online l'elenco degli esercenti autorizzati a Bagheria

L'elenco comprende anche 8 farmacie, 3 parafarmacie,  supermercati, fruttivendoli, torrefazioni e macellerie

Sono 74 gli esercizi commerciali cittadini che hanno offerto la loro disponibilità a fornire generi alimentari e beni di prima necessità tramite l’utilizzo di buoni spesa emessi dal Comune di Bagheria, mediante una card. Dopo la call pubblica lanciata nei giorni scorsi, è ora disponibile l’elenco degli esercenti che comprende anche 8 farmacie, 3 parafarmacie,  supermercati, fruttivendoli, torrefazioni, macellerie.

"L’amministrazione Tripoli - si legge in una nota del Comune di Bagheria - ribadisce che la misura varata nei giorni scorsi è destinata a cittadini che hanno visto deteriorarsi improvvisamente la propria capacità reddituale, restando senza liquidità sufficiente a sostenere la spesa quotidiana.  Si potrà ancora richiedere i buoni spesa, che ricordiamo non sono destinati a chi ha ricevuto sussidi (reddito di cittadinanza, cassa integrazione, RED, ecc.) solo ed esclusivamente allo sportello delle politiche sociali, fisicamente, con ingressi scaglionati, sino a lunedì 20 aprile alle ore 14. Sono state chiuse le richieste via modulo on line, pec, posta elettronica, e via whatsapp.  I numeri whatsapp 3668025574  - 366.8035561 - 366.8035614 restano attivi solo per informazioni, non si possono spedire nuove domande.  On line sul sito comunale l'elenco degli esercenti: https://comune.bagheria.pa.it/buoni-spesa-on-line-lelenco-degli-esercenti-autorizzati/".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento