Cronaca

Coronavirus, Audaces consegna pasti caldi al personale sanitario dell'ospedale Cervello

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Non si ferma l’ondata di solidarietà dei militanti di Audaces, dopo essersi mossi per le strade, distribuendo aiuti alimentari nei giorni scorsi alle famiglie italiane, i militanti hanno deciso di mostrare la loro vicinanza anche al personale medico impegnato in prima linea nella lotta al CoronaVirus, consegnando presso l’Ospedale Cervello di Palermo, dei pasti caldi, ai medici e agli infermieri, dichiarando : “ La nostra non è semplice solidarietà, ma anche riconoscimento a chi, come medici ed infermieri lottano in prima linea tra le corsie di ospedale, – dichiarando sempre- nei giorni scorsi i nostri i nostri militanti hanno consegnato pacchi di spesa alle famiglie italiane in difficoltà, direttamente nelle abitazioni di chi assistiamo o di chi ci ha contattato per un semplice aiuto, noi non lasciamo nessuno indietro, e abbiamo deciso anche di mostrare la nostra vicinanza anche a chi nelle corsie di ospedale lotta contro il Covid19, Rialzati Italia per noi non è un semplice slogan, ma mostriamo con i fatti, che il nostro popolo se unito può vincere ogni male.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Audaces consegna pasti caldi al personale sanitario dell'ospedale Cervello

PalermoToday è in caricamento