La denuncia di un'associazione: "A Mondello totale assenza di controlli nella 'fase 2'"

Gabriele Urzì, presidente di Siamo la Sicilia, laboratorio di idee e proposte: "Ci segnalano continui assembramenti documentati da foto e video delle webcam online, chiediamo una stretta sorveglianza"

Mondello oggi - Albaria.org

"La maggior parte dei palermitani ha seguito finora le regole, purtroppo però un certo numero di irresponsabili a Palermo ha interpretato, in maniera distorta e assolutamente personale, alcune libertà riguardanti le attività motorie (ad esempio il nuoto) e in assoluto dispregio delle norme vigenti e del buonsenso da giorni affolla la spiaggia di Mondello stazionando sulla sabbia, non rispettando le distanze e senza alcuna protezione, mettendo a serio rischio i brillanti e positivi risultati raggiunti in termini di contenimento del contagio nella nostra città". A parlare è Gabriele Urzì, presidente dell'associazione Siamo la Sicilia, laboratorio di idee e proposte a sostegno dello sviluppo economico,sociale e culturale nell'Isola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Da giorni - continua Urzì - nostri associati ci segnalano continui assembramenti documentati da foto e video delle webcam online che inquadrano la spiaggia senza che nessuno intervenga. Le vediamo solo noi? Siamo totalmente d’accordo con gli appelli accorati del Sindaco Orlando e aggiungiamo che, purtroppo, il problema non sono solo i minori ma anche e soprattutto gli adulti che si stanno dimostrando, spesso, più incoscienti dei primi. Chiediamo, e non solo per Mondello, una stretta sorveglianza da parte delle autorità preposte: rischiamo di ripiombare nell’emergenza e di mettere a rischio salute ed economia. E Palermo non se lo può permettere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento