menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri allo Zen 2

I carabinieri allo Zen 2

"Assembramenti allo Zen 2": aggrediscono i carabinieri durante i controlli, denunciati

Due persone sono finite nei guai con le accuse di lesioni, oltraggio e resistenza. E' successo nei pressi di via Alberto Ascari: i militari dell'Arma sono entrati in azione dopo la segnalazione di un residente

Lesioni, oltraggio e resistenza. Con queste accuse due persone sono state denunciate in stato di libertà allo Zen 2 dopo essersi "vivamente e violentemente opposte ai carabinieri intervenuti per la segnalazione di un assembramento di una trentina di persone nei pressi di via Alberto Ascari". E' successo sabato sera. Si tratta di una delle operazioni messe a segno dai militari dell'Arma che in questi giorni hanno effettuato diversi controlli anti Covid all'interno del quartiere.

Le operazioni hanno coinvolto numerosi esercizi commerciali dove, in alcuni casi, è stata riscontrata la presenza di lavoratori in nero. "In una circostanza è stata riscontrata l’esistenza di un impianto di videosorveglianza realizzato senza la prevista autorizzazione", spiegano dall'Arma.

Le sanzioni amministrative elevate ammontano a più di 25 mila euro, oltre a 1.600 euro contestati a 4 persone che hanno violato la normativa anti contagio. In tutto sono state 100 le persone controllate e 30 i veicoli, trai quali uno è stato sottoposto a sequestro amministrativo per la violazione di norme attinenti al Codice della Strada.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento