menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, l'Ail: "Salvate la ricerca e prenotate le uova di Pasqua, le riceverete a domicilio"

Il presidente Pino Toro: "Necessario continuare a sostenere i servizi per i malati e i pazienti"

Le uova di Pasqua dell’Ail quest’anno arriveranno a domicilio. "Resto a casa ma salvo la ricerca" è il nuovo slogan che accompagna la tradizionale campagna pasquale dell’Associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma, che a causa dell’emergenza Coronavirus si è trovata costretta ad annullare su tutto il territorio nazionale, e dunque anche nelle province di Palermo e Trapani, la distribuzione nelle piazze delle uova di cioccolato a sostegno della ricerca e dell’assistenza ai malati e ai loro familiari. Se le donazioni previste dovessero venire a mancare, sarebbe gravissimo per tutti i pazienti già vessati dalla dura prova della malattia oncoematologica.

Ail Palermo-Trapani lancia un appello a tutti i cittadini a non far mancare il sostegno ai malati e a continuare ad acquistare le uova di Pasqua. È possibile prenotare l’uovo ai numeri 091.6883145 e 339.2263032, alla mail info@ailpalermo.it e riceverlo direttamente a casa, oppure acquistarlo o regalarlo online, visitando il sito www.ailpalermo.it/uova-di-pasqua e pagando con Paypal, carte di credito, carte prepagate, con conto corrente postale o bonifico.

È un appello forte a non far mancare le donazioni, altrimenti, "la ricerca ematologica e tutti i servizi che eroghiamo ai pazienti (le case Ail, le navette di trasporto, il servizio di psicologia e tutto il resto) non potranno più essere sostenuti – dichiara il presidente di Ail Palermo-Trapani, Pino Toro -. Nel corso dell’anno metteremo sicuramente in campo nuove iniziative per far fronte a questa enorme perdita. Intanto, però, vogliamo salvare il salvabile e ci stiamo tutti adoperando per trovare modalità alternative di coinvolgimento, sperando di distribuire quante più uova possibili. Aiutateci tutti".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento