Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia: 45 casi in 24 ore

I dati ufficiali diffusi dalla Regione: risultano ricoverati 129 pazienti (23 a Palermo). Sono 138 le persone in isolamento domiciliare. Dodici i guariti e tre le persone decedute

Lieve impennata del numero dei siciliani riultati positivi al Covid-19. Quarantacinque i nuovi tamponi risultati positivi trasmessi a Roma per un secondo controllo (la validazione prevede più fasi ndr). Si tratta del numero di contagi più alto registrati in un solo giorno da quando è iniziata l'emergenza. Catania resta la provincia più colpita (131 positivi), mentre a Palermo si registrano 47 casi.

Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola, aggiornato alle 12 di oggi (mercoledì 18 marzo) reso noto dalla Regione Siciliana all'Unità di crisi nazionale. Dall'inizio dei controlli, i tamponi validati dai laboratori regionali di riferimento (Policlinici di Palermo e Catania) sono 3.294, sono stati trasmessi all'Istituto superiore di sanità, invece, 282 campioni (45 più di ieri). Risultano ricoverati 129 pazienti (23 a Palermo, 58 a Catania, 13 a Messina, 2 ad Agrigento, 4 a Caltanissetta, 6 a Enna, 3 a Ragusa, 12 a Siracusa e 8 a Trapani) di cui 29 in terapia intensiva. Sono 138 i pazienti in isolamento domiciliare, dodici sono guariti (sei a Palermo, due ad Agrigento e Messina, uno a Enna e Ragusa), tre i deceduti.

L'esperto: "Numero di contagi destinato a salire"

Questa invece la divisione dei casi nelle varie province: Palermo, 47; Catania, 131; Agrigento, 24; Caltanissetta, 6; ; Enna, 8; Messina, 16;; Ragusa, 6; Siracusa, 28; Trapani, 16.

All'ospedale Cervello di Palermo attualmente, nel reparto di Malattie Infettive, sono ricoverati sette pazienti positivi ai test per Coronavirus (tre donne e quattro uomini). Una paziente è la donna proveniente dalla bergamasca. A questi si aggiungono tre uomini ricoverati in Anestesia e Rianimazione e altri tre pazienti (una donna e due uomini) presso uno dei reparti allestiti per l'emergenza Coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il prossimo aggiornamento avverrà domani. Lo comunica la presidenza della Regione Siciliana che raccomanda "di attenersi scrupolosamente alle indicazioni fornite dal Ministero della Salute per contenere la diffusione del virus. Per ulteriori approfondimenti visitare il sito dedicato www.siciliacoronavirus.it o chiamare il numero verde 800.45.87.87.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento