Cronaca

Sospetto caso di Coronavirus sull'aereo per Lampedusa: passeggeri in isolamento

Sul velivolo della Dat decollato dall'aeroporto Falcone Borsellino c'era un lampedusano che rientrava dal Nord Italia. All'atterraggio sull'isola è stato consigliato a tutti di rimanere in casa in attesa del risultato del tampone

Sospetto caso di Coronavirus su un aereo della compagnia Dat che ieri sera è decollato da Palermo ed è atterrato, alle 21 circa, all'aeroporto di Lampedusa. Protagonista uno studente lampedusano che, a quanto pare, stava rientrando dal Nord Italia. Notando qualcosa di strano - non è chiaro se il passeggero avesse sintomi influenzali o se il sospetto è sorto controllando la documentazione degli imbarcati - tutti i passeggeri, una volta che l'aereo è atterrato, sono stati tenuti per circa 20 minuti sul velivolo. Poi hanno potuto lasciare il mezzo e hanno raggiunto l'aerostazione. A qualcuno è stato consigliato di mettersi in isolamento volontario in attesa dell'arrivo dell'esito del tampone. Dopo qualche ora il sindaco delle isole Pelagie Totò Martello ha riferito che "il tampone rinofaringeo al quale è stato sottoposto è risultato essere negativo".

Mentre un giovane, sceso da quell'aereo, auspicava che si mettessero in isolamente anche coloro che erano andati a prendere i passeggeri atterrati a Lampedusa, qualcuno - forse perché aveva fretta di raggiungere il posto di lavoro - s'è allontanato dall'aeroporto. Fra chi si è allontanato, anche un vigile del fuoco che è stato subito contattato dalle autorità presenti all'aerostazione ed è stato invitato a lasciare il posto di lavoro e a recarsi a casa, in attesa dei risultati del tampone eseguito al passeggero.

L'aereo, stamattina, non è decollato. E' stato sottoposto - in via precauzionale - ad una procedura di disinfestazione e sanificazione. Fra quanti erano imbarcati su quell'aereo, adesso, naturalmente, cresce l'apprensione in attesa di conscere l'esito del tampone rinofaringeo eseguito al passeggero lampedusano che stava rientrando dal Nord. Proprio i lampedusani, in queste ore, invocano - soprattutto dopo quanto è accaduto ieri sera - maggiori controlli anche all'aeroporto della più grande delle isole Pelagie. 

Articolo modificato alle 16.25 dell'11 marzo 2020 // Aggiunto il risultato del tampone

(Fonte: AgrigentoNotizie)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospetto caso di Coronavirus sull'aereo per Lampedusa: passeggeri in isolamento

PalermoToday è in caricamento