Virus, centri estivi sorvegliati speciali: intesa tra Comune e Asp per i controlli

Finora sono circa 130 le strutture che hanno comunicato l'avvio di attività. Sarà compito dell'Amministrazione acquisire in forma telematica le comunicazioni, predisponendo insieme all'Azienda sanitaria i necessari sopralluoghi di verifica

La sicurezza sanitaria dopo l'emergenza Covid nei centri estivi per bambini e adolescenti della città è al centro di un accordo stretto tra l'assessorato alla Cittadinanza sociale del Comune e il dipartimento di Prevenzione dell'Asp. 

In particolare, sarà compito del Comune acquisire in forma telematica le comunicazioni delle strutture che attiveranno i servizi, predisponendo insieme all'Asp i necessari sopralluoghi di verifica. Ad oggi sono circa 130 le strutture che hanno comunicato l'avvio di attività.

Il dipartimento di Prevenzione dell'Asp si occuperà di effettuare sopralluoghi congiunti di concerto con la polizia municipale o altri uffici del Comune, con modalità a campione e concordando preventivamente un calendario, per verificare gli aspetti igienico-sanitari delle strutture. La durata di questi controlli coincide con i tempi di attivazione e conclusione delle attività dei centri estivi.

"Un'importante sinergia fra istituzioni - affermano il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore Giuseppe Mattina - per la tutela della salute di tutti, soprattutto dei più piccoli".  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Una decisione condivisa che conferma – sottolineano dalla direzione dell’Asp -  sia la fattiva collaborazione tra l'Azienda sanitaria e l'Amministrazione comunale, sia l'impegno a fare rispettare le regole per garantire, primariamente, dopo il periodo di isolamento appena concluso, il diritto dei bambini e degli adolescenti al proprio benessere”.
  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Palermo, ragazza di 27 anni muore dopo avere mangiato gamberi

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • L’incidente sulla Palermo-Sciacca, giovane motociclista muore in ospedale

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento