Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Corleone, accolte le cinque salme dei migranti morti in mare

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il Sindaco di Corleone Leoluchina Savona, la Giunta Comunale, i dirigenti scolastici e gli studenti dell' I.I.S.S. Don Colletto di Corleone e dell' I.I.S.S. Don Calogero di Vincenti, gli immigrati che alloggiano presso il centro di accoglienza di Corleone, hanno accolto stamattina alle ore 9.30 presso il cimitero comunale di Corleone, le cinque salme di migranti che hanno perso la vita il 26 agosto 2015 nell'ennesimo eccidio nelle acque del mediterraneo e che verranno seppellite nel nostro cimitero.

L'Amministrazione, sensibile a tale emergenza umanitaria, si era immediatamente attivata alla richiesta della Prefettura di Palermo circa la disponibilità di loculi da assegnare alle salme, e dopo effettuato le opportune verifiche presso l'ufficio competente, aveva dato piena disponibilità all'arrivo delle salme, per dare loro degna sepoltura.
Le salme, dopo un momento di preghiera officiato con rito cattolico e mussulmano, sono state seppellite dalla Ditta Nicosia a titolo gratuito, in una atmosfera di grande commozione.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corleone, accolte le cinque salme dei migranti morti in mare

PalermoToday è in caricamento