Corleone, iniziativa del Comune per il miglioramento dell’illuminazione di via Bentivegna

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il Comune di Corleone investe sul decoro urbano e il miglioramento dell’illuminazione di via Francesco Bentivegna. E’ stato infatti approvato il progetto per l’efficientamento energetico del centro storico e, nello specifico, l’intervento riguarderà il relamping via Francesco Bentivegna, cioè la sostituzione delle attuali lampade con altre a risparmio energetico. L’amministrazione comunale continua così il percorso di miglioramento dell’illuminazione pubblica, iniziato con i lavori all’interno della villa comunale e con step successivi già definiti.

Lo scorso anno, il ministero dello Sviluppo economico ha stanziato dei contributi in favore dei Comuni per progetti relativi all’efficientamento energetico e dello sviluppo territoriale sostenibile. La giunta corleonese ha deciso di utilizzare i 90.000 euro per la riqualificazione energetica dell’impianto di illuminazione della villa comunale. I primi di maggio il giardino è stato restituito alla città con una veste del tutto nuova con luci a Led e videosorveglianza, oltre a piante e alberi ripuliti e campo bocce ripristinato. Nel corso dell’esecuzione dei lavori nella villa è stata necessaria una variazione del progetto che ha portato ad un risparmio economico. E’ stato quindi richiesto al ministero dello Sviluppo economico di poter utilizzare i fondi rimasti per realizzare altri lavori della stessa natura del finanziamento iniziale. Con i 22.129,64 euro residui è stato quindi deciso di procedere all’efficientamento energetico delle lanterne dell’impianto di illuminazione del centro storico, a partire da via Francesco Bentivegna. Sull’Albo pretorio del Comune è già stato pubblicato l’avviso per la manifestazione d’interesse da parte degli operatori economici che vorrebbero presentare un’offerta per la realizzazione dei lavori. La manifestazione d’interesse va presentata entro le 10 del 16 giugno utilizzando il modello allegato all’avviso. L’istanza deve essere inviata all’indirizzo protocollo@pec.comune.corleone.pa.it insieme ad un documento di identità.

“Proseguiamo su una strada che ha già dato buoni risultati – dicono il sindaco Nicolò Nicolosi e l’assessore ai Lavori pubblici Salvatore Schillaci -. Il primo traguardo è stata la villa comunale. Altri 90.000 euro sono in arrivo dal ministero dell’Interno per riqualificare Ficuzza dal punto di vista dell’illuminazione pubblica. Sistemeremo il vecchio impianto e saranno illuminate tante zone che attualmente sono al buio. Un altro cospicuo finanziamento di 800.000 euro sarà utilizzato per migliorare l’illuminazione di buona parte di Corleone. Piccoli passi che, messi insieme, contribuiranno a rendere più bella, sicura ed efficiente la nostra città, con un’attenzione speciale al risparmio energetico”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento