Cronaca

Usura, nel 2011 solo quattro denunce Messineo: “Ancora c’è tanta omertà”

Alla Camera di commercio il convegno "usura problema sociale". Nel 2010 sequestri per 30 milioni e 221 persone arrestate. Il comandante del nucleo Tributaria Garcia: "Fenomeno diffuso ma sommerso"

Nel 2010 ammontano a 30 milioni di euro i beni sequestrati, a Palermo e su 280 filoni investigativi in materia di usura sono state 625 le persone denunciate, 221 quelle arrestate. Sono alcuni dei dati diffusi dal nucleo di polizia Tributaria della guardia di finanza sulla lotta all'usura e presentati al convegno “usura problema sociale” in corso alla Camera di commercio.

''La nostra legislazione anti usura, sia come norme penali che come assistenza alle vittime di usura è complessivamente buona e sulla carta efficace. Purtroppo nella realtà non è cosi. A fronte di un aumento dei sequestri non si registra lo stesso aumento delle denunce'', lo ha detto il procuratore Francesco Messineo, intervenuto al convegno.

Nel 2011 solo quattro persone si sono rivolte alla Guardia di finanza per denunciare casi di usura. “Le denunce non misurano affatto la portata del fenomeno che è sommerso - spiega il colonnello Geremia Guercia, comandante del nucleo dei polizia tributaria di Palermo – nell’anno in corso sono state arrestate 11 persone per usura e sono stati sequestrati patrimoni per 7,5 milioni di euro. Questo ci fa capire che è il fenomeno è molto diffuso, anche se c'è la tendenza a restare sommerso”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Usura, nel 2011 solo quattro denunce Messineo: “Ancora c’è tanta omertà”

PalermoToday è in caricamento