rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca

In moto in autostrada, ha la polizia dietro e teme un controllo: fa inversione e sfreccia contromano

Denunciato un ragazzo di 22 anni che era in sella a un'Honda sh. E' successo tra gli svincoli di Mondello e Isola

Ha la polizia alle spalle, teme un controllo e a quel punto decide di fare inversione a U, scappando contromano in autostrada. E' successo nella notte tra sabato e domenica, intorno alle 2.15, al chilometro 3 della Palermo-Mazara, tra Mondello e Isola delle Femmine. Protagonista della vicenda un ragazzo di 22 in sella a un'Honda sh insieme a una ventenne.

Quando il giovane alla guida si è accorto che dietro di loro viaggiava la polizia stradale con le luci fisse blu (chiamate "da crociera") accese, si è spaventato e temendo un controllo ha deciso di accelerare improvvisamente e scappare. Sono stati venti minuti di pura follia. Il 22enne in un primo momento è stato fermato: gli agenti lo hanno fatto accostare ma in qualche modo il ragazzo è riuscito a fare inversione a U, per poi scappare contromano per un paio di chilometri.

Ha quindi attraversato le due gallerie sfrecciando contromano fra le auto. Poi ha imboccato lo svincolo per Tommaso Natale. Nel frattempo la polizia stradale e le volanti Upg (ufficio prevenzione generale) gli hanno sbarrato la strada per fermarlo in via Nicoletti, a Sferracavallo.

Il giovane è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, mentre la moto è stata sequestrata. Per il giovane patente ritirata e -40 punti, ma anche oltre tremila euro di multa per le infrazioni al Codice della strada. Terrorizzata la ragazza che era in sella con il ventiduenne, che alla fine è scoppiata a piangere davanti ai poliziotti. Sul posto è poi arrivata anche la madre del ragazzo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In moto in autostrada, ha la polizia dietro e teme un controllo: fa inversione e sfreccia contromano

PalermoToday è in caricamento