menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasportavano sull'autocarro tonnellate di materiale ferroso senza licenza: denunciati

A rispondere del reato di ricettazione due palermitani, fermati per un controllo dalla Polfer vicino allo svincolo autostradale di Fulgatore, sull'autostrada Palermo-Mazara. Nel rimorchio gli agenti hanno trovato anche rifiuti pericolosi

Sono stati sorpresi alla guida di un autocarro che trasportava, illecitamente, circa quattro tonnellate di materiale ferroso. Per questo due palermitani di 45 e 35 anni sono stati denunciati dalla Polfer: dovranno rispondere del reato di ricettazione. Gli agenti hanno intimato l'alt al conducente del mezzo, intercettato vicino allo svincolo autostradale di Fulgatore, sull'autostrada A29 Palermo-Trapani, per effettuare un controllo e accertato che i due uomini erano privi della licenza per il trasporto di quel tipo di carico e che la merce era stata da poco prelevata da una ditta, conosciuta agli inquirenti, perché già in passato il titolare - un trapanese di 37 anni - era stato segnalato all'autorità giudiziaria per esercizio abusivo di attività di gestione dei rifiuti, violazione dei sigilli, ricettazione e reati ambientali. 

Il materiale, inoltre, era già stato sottoposto a sequestro in una precedente operazione. Nel rimorchio erano stipati rifiuti urbani speciali e pericolosi, per i quali è stata anche richiesta una valutazione tecnica da parte dell'Arpa, e circa 10 chili di cavi di alluminio della stessa tipologia di quelli usati dall'Enel nelle linee di bassa tensione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento