rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Guerra ai falò la notte di Ferragosto, controlli in tutta la provincia

Mezzi navali, elicotteri e pattuglie a terra di tutte le forze di polizia e della guardia costiera vigileranno da domani pomeriggio, per evitare rischi di incendi. Sono previste multe fino a seimila euro

Controlli su tutto il litorale la notte di ferragosto contro i falò.  Le forze di polizia e la guardia costiera di Palermo vigileranno insieme sulla sicurezza del Ferragosto, e in particolare - per prevenire incendi - sui falò che vengono di consuetudine accesi sulle spiagge. Nonostante i fuochi sui litorali siano vietati dal codice della navigazione, in tutta la provincia il divieto viene regolarmente violato, con conseguenti rischi che si inneschino roghi di vaste proporzioni. Fin da domani pomeriggio, dunque, saranno attuati controlli specifici con mezzi navali, elicotteri e pattuglie a terra. I falò in spiaggia sono espressamente vietati dal codice della navigazione all’articolo 1169 ed è prevista una sanzione amministrativa del pagamento di una somma che va da 1.032 euro a 6.197 euro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra ai falò la notte di Ferragosto, controlli in tutta la provincia

PalermoToday è in caricamento