Cronaca

Controlli sui posti auto per disabili, 28 concessioni intestate a morti

Verifica della polizia municipale sulle concessioni dei parcheggi riservati ai disabili. Nel primo quadrimestre del 2013 effettuati 301 controlli. Il vice comandante: "Attività che consente di recuperare aree di sosta dismesse o scadute"

Parcheggi auto per disabili sotto la lente d’ingrandimento della polizia municipale. Nel primo quadrimestre del 2013, sono state 301 le verifiche compiute dai vigili urbani in merito alle concessioni dei parcheggi rilasciati ai disabili. Il bilancio dell’attività consta di 201 concessioni risultate regolarmente autorizzate, 19 casi accertati di trasferimento della residenza dei titolari, mentre sono state individuate 28 concessioni intestate a persone decedute e 53 concessioni e stalli di sosta i cui termini erano decaduti, sono state rinnovate dagli intestatari.

“Questa attività di monitoraggio – spiega il vice Comandante Luigi Galatioto –  permette di recuperare alla fruizione pubblica le aree di sosta per disabili, dismesse o scadute. Il continuo aggiornamento e la verifica delle concessioni rilasciate, supplisce ad eventuali dimenticanze od omissioni dei titolari di dare comunicazione, sul cambiamento dei requisiti di rilascio”.

Le concessioni per il posto di sosta riservato ai disabili impossibilitati alla deambulazione autonoma, riconosciuta dal servizio di medicina legale del distretto dell'Asp di appartenenza, vengono rilasciate dall’Unità Organizzativa Interventi per Disabili e Soggetti Affetti da Patologie Croniche e Prevenzione delle Dipendenze Patologiche (ex Ufficio H) di via Taormina.

Un ulteriore requisito è di non avere un posto auto all'interno dello stabile di residenza o del luogo di lavoro o di disporre di un garage privato. Le concessioni sono autorizzate per un massimo di cinque anni, rinnovabili. La procedura coinvolge anche l'Ufficio Mobilità e Traffico il quale dopo le opportune verifiche, incarica l’Amat di installare la segnaletica verticale ed orizzontale che delimita lo stallo di sosta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli sui posti auto per disabili, 28 concessioni intestate a morti

PalermoToday è in caricamento