Trasporto di animali senza protezioni, fioccano multe per 22 mila euro

E' questo l'esito dei controlli eseguiti dalla polizia stradale lungo le principali arterie delle province di Palermo, Agrigento, Caltanissetta e Trapani. Quarantuno i mezzi sottoposti ad accertamenti anche per i carichi eccessivi

Animali trasportati su tir senza coperture di protezione, in assenza di documentazione e in un caso sovraccaricando il mezzo. Gli agenti della polizia stradale del compartimento per la Sicilia occidentale hanno elevato sanzioni per 22 mila euro nei confronti di alcuni autotrasportatori fermati lungo le arterie autostradali delle province di Palermo, Agrigento, Caltanissetta e Trapani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante i controlli “ad alto impatto” sono stati effettuati ventinove posti di blocco con l’impiego di ventidue pattuglie. “Per i 41 veicoli sottoposti ad accertamenti - spiegano dalla Questura - sono state accertate 23 infrazioni, 18 delle quali inerenti alla specifica normativa. Le operazioni ‘ad alto impatto’ rappresentano un efficace strumento a tutela della sicurezza collettiva. Le attività proseguiranno nelle prossime settimane”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento