Cronaca Calatafimi / Via Cappuccini

Controlli nei locali e multe, sotto sequestro una trattoria e una friggitoria

I titolari dei locali, che si trovano nella zona di via Cappuccini e a Ballarò, sono stati sanzionati per 5 mila euro l'uno. Altre irregolarità sono state riscontrate in altre attività, tra Borgo Vecchio e la zona di via Oreto

Sotto sequestro due attività di ristorazione senza autorizzazioni. Proseguono i controlli della polizia e del personale dell’Asp, Dipartimento di prevenzione, negli esercizi pubblici di tutta la città, che hanno portato a sanzioni per 25 mila euro e all’identificazione di circa 30 persone. Nel mirino una trattoria nella zona di via Cappuccini e una friggitoria di Ballarò, i cui rispettivi titolari sono stati multati per 5 mila euro. Di tutte le attività commerciali coinvolte la Questura non ha fornito i nominativi.

Sanzione da 2 mila euro anche per il titolare di una pizzeria nella zona dei Candelai, all’interno della quale sono state “riscontrate inadeguatezze relative ai locali”. Oltre alla multa è stato notificato l’obbligo di rimuovere le irregolarità entro sette giorni. “Gravissime carenze igienico-sanitarie - spiegano dalla Questura - sono state riscontrate in un bar in zona Oreto, tanto da convincere il personale dell’Asp a sospendere l’attività fino alla eliminazione delle irregolarità accertate”. Il titolare è stato denunciato penalmente e gli è stato contestato un illecito amministrativo che ha comportato una multa da 2 mila euro per la mancata tracciabilità degli alimenti e delle relative procedure di autocontrollo.

Infine in un bar di Borgo Vecchio è stata riscontrata la presenza di cinque apparecchi da gioco non in regola con la normativa di riferimento sui videopoker. Ciò ha comportato la notifica di una contestazione da 10 mila euro. “Più tenue l’irregolarità contestata al titolare di un internet point della stessa zona, pari a 1.032 euro - concludono dalla polizia - e legata alla presenza di un 'calcio balilla' per il quale non risultava rilasciata la licenza del Questore”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli nei locali e multe, sotto sequestro una trattoria e una friggitoria

PalermoToday è in caricamento