menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eroina dietro il frigorifero: controllati i pub di Ballarò e Vucciria, multe e denunce

Un pub sospeso per sette giorni, multe per diecimila euro e il sequestro di 20 grammi di eroina: è il bilancio dell'ultima girandola di controlli effettuata dalla polizia nei luoghi caldi della movida del centro storico

Un pub sospeso per sette giorni, multe per diecimila euro. E' il bilancio dell'ultima girandola di controlli effettuata dalla polizia nei luoghi caldi della movida, come Ballarò e Vucciria. In azione anche vigili e personale per passare al setaccio i locali del centro. In piazza Carmine è stato scovato un pub che è risultato essere privo di autorizzazione all’occupazione del suolo pubblico. Per il titolare è scattata una denuncia penale. Durante i controlli è emerso che la strumentazione musicale era stata sistemata all’esterno, in violazione della relativa ordinanza sindacale. La strumentazione è stata sequestrata ed è scattata la sospensione dell’attività del locale per sette giorni.

Un accurato controllo all’interno dei locali, anche con l’aiuto delle unità cinofile, ha consentito di recuperare dietro un frigorifero un involucro contenente 20 grammi di eroina. E’ stato effettuato il sequestro della droga a carico di ignoti. "Presumibile - spiega la polizia - che a nascondere l'involucro sia stato un cliente del pub quando sono arrivate le forze dell'ordine". 

Sempre nella zona di Ballarò, gli agenti hanno scovato un pub “fantasma” in via Casa Professa. Il titolare, di nazionalità nigeriana, era privo di autorizzazione comunale e sanitaria e nei suoi confronti sono scattate due multe: di 5 mila e 3 mila euro.  Il locale è stato sequestrato.

Analoghi controlli sono stati effettuati alla “Vucciria”. In azione personale della polizia appartenente al commissariato “Zisa-Borgo Nuovo”, carabinieri, guardia di finanza, vigili e personale Siae. Oltre ad identificare 89 persone e controllare 43 mezzi, sono scattate multe per un totale di circa 1.600 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento