Cronaca Terrasini

Mare sicuro, multe di 3 mila euro per i diportisti indisciplinati a Terrasini

Stavano navigando in acque vietate ed effettuando immersioni senza gli appositi segnali previsti: in tutto sono scattate 11 "contestazioni amministrative"

E' di 11 "contestazioni amministrative" e multe per circa 3 mila euro il bilancio dei controlli nelle acque di Terrasini ad opera dell’ufficio locale circondariale marittimo. Obiettivo? Contrastare l’annoso problema delle barche che navigano e ormeggiano sotto costa, ed evitare le condotte illecite da parte di pescatori sportivi e sub. In azione la motovedetta CP838. 

Un’intensa attività di perlustrazione del mare di Terrasini che ha portato a quindici controlli in tutto. Elevate 11 contestazioni amministrative a carico di diportisti indisciplinati che stavano navigando in acque vietate ed effettuando immersioni senza gli appositi segnali previsti. "Le sanzioni - spiegano dalla guardia costiera di Terrasini - rientrano nell'ambito delle nostre attività mirate a rendere più sicure sia la balneazione che la navigazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mare sicuro, multe di 3 mila euro per i diportisti indisciplinati a Terrasini

PalermoToday è in caricamento